LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TEAM CONTINENTAL ROTH – SKODA
team-continental-roth-skoda-jpg
TEAM CONTINENTAL ROTH – SKODA

TEAM CONTINENTAL ROTH – SKODA


Gerlafingen,– Per il Team Continental ROTH – SKODA i grandi successi e le grandi soddisfazioni sono arrivate anche dall’Austria.

 

La 6th Oberösterreichrundfahrt 2015 (UCI 2.2), gara a tappe corsasi nei dintorni di Linz da giovedì a domenica, ha visto infatti i ragazzi bianco – rossi protagonisti in tutte le 4 tappe. Nella prima prova,  da  Linz Hauptplatz a  Pöstlingberg-Schlößl, Andrea VACCHER si è piazzato al 4° posto conquistando la maglia a pois di leader della classifica dei GPM; nella seconda tappa, da Wels, MaxCenter a Obernberg/Inn, uno strepitoso Andrea PASQUALON ha tagliato il traguardo a braccia alzate indossando la maglia blu di leader della classifica a punti; nella penultima tappa da Eferding, Fa. Stöcker a Ulrichsberg, un ottimo 4° posto di Andrea PASQUALON e un 6° posto di Andrea VACCHER hanno fatto salire quest’ultimo al 2° posto della classifica generale (a soli 38” dal leader) mentre PASQUALON ha mantenuto salda sulle spalle la maglia blu.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

La gara a tappe di è conclusa con un po’ di sfortuna purtroppo: nell’ultima tappa da Thalheim a Steyr una foratura di Andrea VACCHER lo ha infatti fatto concludere al 9° posto della classifica generale, vinta da Gregor Muhlberger (Team Felbermayr Simplon Wels), mentre Andrea PASQUALON ha concluso al 3° posto della classifica a punti.

6th Oberoesterreichrundfahrt  (5)
     

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

L’IRONMAN DI CERVIA RADDOPPIA

Accordo prolungato fino al 2022. E da quest’anno ecco l’Ironman 70.3 Italy Emilia-Romagna su distanze …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *