LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > TEAM KTM ASD SCATENATI: PALMIERO SECONDA A PASSO CORESE

TEAM KTM ASD SCATENATI: PALMIERO SECONDA A PASSO CORESE


Anna Rita Palmiero sale sul secondo gradino del podio di categoria. Bene Laghi con la nuova KTM Revelator Lisse Prestige.

Pochi, ma buoni! Questo potrebbe essere il motto del Team KTM ASD Scatenati, che domenica 25 marzo ha preso parte, in formazione ridotta, alla Granfondo Fara in Sabina, che si è corsa a Passo Corese, nel reatino.

Solo cinque i componenti del team romagnolo, che hanno affrontato il percorso lungo di 122 chilometri, portando a casa delle belle soddisfazioni.

Il comparto rosa non tradisce mai e Anna Rita Palmiero, grazie all’ausilio di Mauro Minutolo, chiude la sua prova in 4 ore 35′ 54”, salendo sul secondo gradino del podio di categoria.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Per quanto riguarda la partecipazione maschile, Stefano Laghi ha esordito con la nuova KTM Revelator Lisse Prestige dotata di freni a disco, chiudendo 31° assoluto.

Buona performance anche per Giuliano Cangini e Maurizio Bravetti, che terminano le loro fatiche rispettivamente in 75a e 132a posizione.

 

Per trovare tutte le informazioni sul Team KTM ASD Scatenati visita il sito ufficiale http://www.scatenati.eu

Condividi
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

SPORT & ALIMENTAZIONE. FINIRE IN BELLEZZA

Gli strumenti nutraceutici per la fase più impegnativa della performance. Supportare in maniera ottimale l’organismo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *