SFONDO ASSOS
martedì , 17 Settembre 2019
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > TEAM WILIER BREGANZE
team-wilier-breganze-12-jpg
TEAM WILIER BREGANZE 12

TEAM WILIER BREGANZE



Quattro appuntamenti distribuiti in quattro differenti regioni d’Italia in soli cinque giorni.

 

 

Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Questo in sintesi il prossimo week end lungo del Team Wilier Breganze, la formazione di riferimento del ciclismo femminile giovanile, attesa ad una moltiplicazione di presenze ed impegni con tutte le proprie squadre. A cominciare saranno le giovani esordienti ed allieve attese domani sera, venerdì 29 maggio, alla prima uscita in pista. Lo scenario sarà quello casalingo del Velodromo Mercante di Bassano del Grappa, dove si svolgerà la riunione rivolta alle categorie giovanili. Ed il team di patron Federico Zattera potrà contare sulla coppia di allieve composta da Carlotta Zanin e Denise Pauletto e sul tandem di esordienti formato da Beatrice Rossi ed Erika Cremasco. Queste ultime si cimenteranno nelle discipline della velocità e della corsa a punti. Mentre per le allieve saranno disponibili inseguimento individuale e corsa a punti.

 

Le juniores dirette da Davide Casarotto, dopo la generosa prestazione di Montignoso di domenica scorsa, guardano con fiducia alla classica marchigiana di Osimo Stazione, valevole come 24° Trofeo Anspi e 19° Giornata Rosa. Saranno proprio le junior ad aprire la serie di corse nell’anconetano nella mattinata di domenica 31 maggio con partenza alle ore 9. In programma una corsa esigente, da sempre prova di osservazione in chiave azzurra e ricca di spunti interessanti. Settantacinque chilometri con un circuito iniziale piuttosto filante da ripetere per otto volte. Mentre il finale sarà decisamente differente e più impegnativo con tre passaggi prima di concludere sulla linea d’arrivo. A disposizione di Davide Casarotto per la trasferta nelle Marche la campionessa d’Europa e d’Italia Sofia Bertizzolo, la padovana Sofia Beggin, il gruppo consolidato con Maria Simeoni, Sara Pillon, Maria Simeoni e Francesca Strozzo a cui si aggiungerà il terzetto di primo anno con Elisa Dalla Valle, Alessia Dal Magro e la trentina Ilaria Bertotti.”E’ una classica per sole junior dove abbiamo sempre fatto bene quella di Osimo Stazione – ha detto Casarotto – ci piacerebbe molto lasciare il segno, ne abbiamo motivazione e potenziale. Scenderemo nelle Marche con il proposito di essere protagonisti”.

 

Nell’ultima domenica di maggio allieve ed esordienti, con grinta e motivazione moltiplicate dopo le belle prove di Negrisia di Ponte di piace, punteranno verso la prova del Trofeo Triveneto in programma ad Arco, nel basso Trentino. In palio il 9^ Trofeo Donna Sport per le allieve  ed il 12^ Trofeo Casse Rurali Trentine per le esordienti. Ad organizzare il Team Femminile Trentino su un circuito pianeggiante e veloce di 3,4 chilometri: sette giri per le esordienti con partenza alle ore 14. Dieci le tornate previste per le allieve, con start ufficiale alle ore 15. Proprio in quest’ultima categoria salgono le quotazioni della veloce Carlotta Zanin, ad un passo dal successo domenica 24 maggio con l’argento ottenuto a Ponte di Piave al termine della fuga a tre che  ha deciso la corsa e che ha visto protagonista proprio la portacolori del Team Wilier Breganze. Tanta voglia di centrare il risultato pieno anche tra le esordienti, tanto combattive nelle ultime uscite agonistiche.

 

Giusto il tempo di rifiatare e martedì 2 giugno, anniversario della Repubblica, il rendez vous per l’intero Team Wilier Breganze con tutte le proprie formazioni sarà in Lombardia, nella bassa Valle Seriana. A Pradalunga infatti è in programma la Giornata Rosa abbinata al quarto Trofeo Zanga Arredamenti. Collaudate le prove per esordienti ed allieve che riempiranno la mattinata. Circuito locale con il dentino di Cornale da ripetere per due volte per le allieve, che correranno su 46,5 chilometri. Un solo passaggio sul gran premio della montagna di Cornale per le esordienti, che avranno a disposizione 31,2 chilometri. Scenario diverso nel bergamasco per l’inedita prova aperta alle donne junior che vedrà in prima fila la formazione di Davide Casarotto, pronta ad interpretare con la consueta grinta una corsa ben disegnata proprio sulle caratteristiche di Sofia Bertizzolo, Sofia Beggin e compagne. Una gara di 75,5 chilometri con cinque giri iniziali senza temi tecnici rilevanti. Mentre il finale prevede l’impegnativo passaggio da Vall’Alta, tutto da seguire in quanto possibile fulcro della corsa per deciderne sorti ed ordine d’arrivo. A Pradalunga quella del Team Wilier Breganze sarà una presenza corale: accanto a tutte le squadre è attesa infatti la dirigenza della formazione vicentina.

 

Foto Ciclomarche – Martina Marchetti e Sofia Bertizzolo

1
     

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *