SFONDO ASSOS Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKE
Assos Top
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TORNA AD ANDALO IL MEETING GIOVANISSIMI

TORNA AD ANDALO IL MEETING GIOVANISSIMI

Condividi

Presentato, in occasione della sedicesima tappa del Giro d’Italia a Rovereto, il 32° Meeting Nazionale per i Giovanissimi.

Presenti in sala, oltre alle autorità locali, il presidente della federazione Renato Di Rocco, il c.t. della nazionale Davide Cassani e la campionessa del mondo su pista Letizia Paternoster. La manifestazione, dedicata ai giovani tra i 7 e i 12 anni, si svolgerà dal 21 al 24 giugno ad Andalo. Saranno quattro giorni di eventi durante i quali il clima di festa, di incontro e di scoperta prevarrà sullo spirito agonistico, facendo vivere ai bambini un’esperienza di confronto e di crescita come solo lo sport sa fare. Un evento che accoglierà, secondo alcune previsioni, più di 2000 bambini con le loro famiglie. Un meeting che darà spazio al ciclismo su strada e alla mtb.

LETIZIA PATERNOSTER – “Sarò la testimonial dell’evento e per me è un grande piacere. Io ho avuto la fortuna di partecipare a tutti i meeting nazionali, nelle varie categorie, e porto dentro un ricordo fantastico. Penso che la location di Andalo possa offrire tanti servizi alle famiglie e sarà sicuramente importante anche per il territorio”.

DAVIDE CASSANI – “Io purtroppo ho cominciato a correre più tardi ma mi ricordo il mio primo campionato italiano. È stata la mia prima trasferta ed è stato un viaggio straordinario, sono ricordi da ragazzino che ti rimangono. Questa manifestazione è soprattutto una grande festa, è ciclismo che si unisce al gioco, c’è la gara ma diventa qualcosa di secondario. Il divertimento è quello che deve rimanere e arrivare magari fino al professionismo”.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

 

RENATO DI ROCCO – “Purtroppo quest’anno non potrò essere presente, ma da sempre tengo in modo particolare a questa manifestazione. Nelle parole di Davide Cassani e di Letizia Paternoster ci sono i valori che vogliamo trasmettere attraverso questa manifestazione. Attraverso questo evento coinvolgiamo molte famiglie e le educhiamo a vivere in modo corretto questo sport. Invito tutti, addetti e non, a partecipare a quella che sarà una grande festa”.

 

A cura di Davide Pegurri – iNBiCi magazine

Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

DUE GIORNI IN ABRUZZO PER IL GIRO D’ITALIA 2019

CondividiSecondo quanto trapela dalle indiscrezioni, il Giro d’Italia 2019 vivrà una due giorni abruzzese. Se …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

// Codice AG Contatore rivista