SFONDO ASSOS
sabato , 21 Settembre 2019
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > Torna L’INTREPIDA
torna-lintrepida-jpg
Torna L’INTREPIDA

Torna L’INTREPIDA



La cicloturistica d’epoca sulle strade rese celebri da Leonardo da Vinci.

 

Dopo il grande e inatteso successo dello scorso anno, L’INTREPIDA si appresta a vivere la seconda edizione. L’appuntamento per gli appassionati di cicloturismo su biciclette d’epoca è già fissato per domenica 20 ottobre ad Anghiari, borgo medioevale situato nella provincia di Arezzo, a pochi passi da Sansepolcro. Cos’è L’INTREPIDA? E’ una pedalata ciclistica (non agonistica) che si svilupperà su due diversi percorsi (quello lungo da 85 km e quello corto da 42) a cui potranno partecipare solo ciclisti muniti di bici storica e con abbigliamento consono all’evento.

PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog

 

Saranno ammessi solamente coloro che si presenteranno ai nastri di partenza con biciclette da corsa su strada (non da ciclocross oppure da cronometro) costruite prima del 1987, con telaio in acciaio, con leve del cambio sul tubo obliquo del telaio, con i pedali muniti di fermapiedi e cinghietti e con il passaggio dei fili dei freni esterno al manubrio.

 

L’INTREPIDA si svolgerà ad Anghiari sulle strade che il 29 giugno 1440 ospitarono la battaglia resa poi famosa dal maestro Leonardo da Vinci: La Battaglia d’Anghiari appunto. L’evento sarà organizzato dall’ASD GS FRATRES DYNAMIS BIKE, associazione sportiva che fu fondata nel 1996 da un gruppo di amici accomunati dall’infinita passione per la bicicletta e dall’indiscutibile richiamo storico del ciclismo..

 

Il sogno è diventato realtà lo scorso anno e nel 2013 si appresta a vivere un altro significativo capitolo. I partecipanti avranno la possibilità di pedalare in una delle zone più belle dell’intera Toscana e si diletteranno su strade cariche di un fascino che trasuda di storia.

 

I due tracciati de L’INTREPIDA (quello da 42 km e quello da 85 km) saranno formati per circa il 40% da bellissime strade bianche e saranno contraddistinti dai ristori d’epoca preparati nelle località Ponte alla Piera e Felcino Nero. Al termine del giro cicloturistico si terrà un gustoso pranzo che avrà per base i famosi bringoli anghiaresi.

 

L’INTREPIDA si disputerà domenica 20 ottobre, ma le iniziative collaterali predisposte dall’ASD GS FRATRES DYNAMIS BIKE interesseranno l’intero weekend. Il programma prevede visite ai musei della zona, alla tessitoria Busatti e a un tabacchificio ancora oggi in funzione.

 

Confermato il mercatino con abbigliamento ed accessori d’epoca (nella centralissima Piazza Baldaccio, luogo di partenza e di arrivo de L’INTREPIDA). Nella giornata di sabato si svolgeranno la pedalata ciclo-gastronomica e la cena presso il Castello di Sorci..

 

Le iscrizioni saranno aperte fino al 20 ottobre alle ore 8.00 (un’ora dalla partenza della cicloturistica d’epoca).

 

Per ulteriori informazioni sul regolamento e sulle modalità di iscrizione basta consultare il sito internet  www.lintrepida.it.

 

Domenica 20 ottobre appuntamento con la seconda edizione de L’INTREPIDA.. Il fascino della storia e quello del cicloturismo d’epoca si fonderanno per una sola, grande manifestazione. “Prendi la tua vecchia bicicletta allora, vestiti senza tempo e pedala dentro la Storia… Stavolta non bisogna essere soldati, ma intrepidi ciclisti”.

 

 

fonte Ufficio stampa L’INTREPIDA

Daniele Gigli

 

intrepida 2.JPG
intrepida 3.JPG
intrepida 5.JPG
intrepida 6
strade-bianche rid
     

ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *