SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TORPADO FACTORY TEAM
torpado-factory-team-18-jpg
TORPADO FACTORY TEAM 18

TORPADO FACTORY TEAM


Dopo l’ottimo 3^posto in una corsa leggendaria come la Dolomiti SuperBike, la giovane #TorpRider, Katazina Sosna, conquista il titolo nazionale  in Lituania. Il numero dei successi firmati Torpado Factory Team sale a 13.

 

Katazina Sosna è la neo campionessa nazionale di Lituania. La forte #TorpRider del Torpado Factory Team, ieri, ha vinto il titolo nazionale MTB a Šiauliai.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Un percorso tecnico e molto veloce, come lo definisce lei stessa. A metà del primo giro, dei 4 in programma, Katazina ha lasciato le sue avversarie e si è involata verso la sua terza vittoria stagionale, la più bella, perchè conquistata a due passi da casa.

 

“Sono contenta, ci tenevo molto a conquistare questo titolo. Ringrazio la mia squadra e l’azienda che mi hanno dato la possibilità di prendere parte a questa corsa. Ho ricevuto molti complimenti dalla Federazione lituana, mi considerano un esempio da seguire, questo è motivo di orgoglio”. Questo il commento della #TorpRider Katazina Sosna, che ora pensa già al prossimo appuntamento. Domenica 26 luglio, infatti, sarà impegnata al Campionato Europeo XC sulle strade bellunesi.

 

Molto soddisfatto anche il Team Managaer della Scuderia, Sandro Lazzarin, come confermano le sue parole: “Katazina ha dimostrato nuovamente il suo valore, dopo la conquista del campionato nazionale. Il 2015 rappresenta per lei un anno importante per fare esperienza, nel 2016 sarà ancora più competitva. Questa vittoria è molto importante, come lo è la partecipazione all’imminiente Campionato Europeo. Torpado e la Lituania credono molto in lei, il sogno si chiama Rio de Janeiro 2016, quindi la voglia di migliorare e lavorare è tanta, l’obiettivo è chiaro”.

 

 

KATAZINA SOSNA IS THE NEW MTB NATIONAL CHAMPION

 

After the 3rd place in a legendary race such as Dolomiti SuperBIke, the young #TorpRider, Katazina Sosna, conquered the national title in Lithuania. Tornado Factory Team’s success rises up to 13.

 

Katazina Sosna is the new Lithuanian National Champion. Torpado Factory Team’s powerful #TorpRider won the MTB National Title in Šiauliai.

A technical and very fast trail, as she describes it. Half way through the first of the 4 rounds scheduled, Katazina left her opponents behind and sprinted towards her third seasonal victory, the most beautiful one because close to her home.

 

“I am very happy, I really wanted to conquer this title. I would like to thank my team and my company which gave me the chance to take part at this race. I have received many compliments from the Lithuanian Federation, they think about me as an example to follow and this makes me proud”. This is what the young #TorpRider Katazina Sosna told, and she is now thinking about the next appointment, already. On Sunday 26th July she will be at the European Championship on Belluno roads.

 

The stable’s Team Manager Sandro Lazzarin is very satisfied too, as he confirms: “Katazina proved her value again, after her National Championship’s victory. 2015 represents a very important year in order to gain experience and in 2016 she will be even more competitive. This victory is really important as her participate at the European Championship. Tornado and Lithuania believe in her, the dream’s name is Rio de Janeiro 2016, so the objective is clear”.

1
     

Condividi
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

GIRO. CONTI: “SE NON AVRÒ UNA GIORNATA NEGATIVA TERRÒ LA ROSA ANCHE DOPO LA TAPPA DI PINEROLO”

La tappa odierna non rappresentava particolari pericoli per Valerio Conti che, dopo esser riuscito a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *