MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP
Arlenis Sierra vince a Segromigno in Piano (foto (c) Flaviano OSSOLA)

TOSCANA, BIS A SEGROMIGNO IN PIANO PER ARLENIS SIERRA

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


Dopo essersi aggiudicata ieri il prologo di Campi Bisenzio, la cubana della A.R. Monex fa sua la prima tappa in linea, quella con partenza ed arrivo nella città di Michela Fanini, a cui la frazione è stata dedicata. Arlenis Sierra ha staccato in volata la lituana Rasa Leleivyte (Aromitalia – Basso – Vaiano) e a pochi secondi di ritardo Debora Silvestri (Top Girls – Fassa Bortolo) ha regolato il gruppetto inseguitore.

Shimano Banner archivio Blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
KTM AERO BANNER NEWS 5
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG

La giornata è iniziata alle 10 con una cerimonia religiosa dedicata a Michela Fanini, seguita dalla presentazione squadre e ad un momento commemorativo presso la tomba della ciclista toscana vincitrice del Giro d’Italia Donne 1994 e scomparsa prematuramente a soli 21 anni durante lo stesso anno a causa di un incidente stradale. La parte agonistica della tappa prevedeva quattro giri di un tracciato intorno a Segromigno in Piano ed una tornata più lunga nel finale con la salita di 1° categoria in località Valgiano. Nel penultimo giro un terzetto con le italiane Giorgia Simoni (Born to Win – G20 Ambedo), Noemi Lucrezia Eremita (Isolmant – Premac – Vittoria) e la olandese Nicole Steigenga (Doltcini – Van Eyck – Proximus) ha preso vantaggio fino a poco oltre i 30” ma con l’avvicinarsi dell’erta impegnativa di Valgiano le squadre delle favorite hanno iniziato il loro lavoro di inseguimento. Qui Arlenis Sierra e Rasa Leleivyte hanno staccato le avversarie, dove tra le più attive sono state Debora Silvestri e Gaia Realini insieme alla russa Maria Novolodskaia. In discesa la coppia al comando ha guadagnato quanto basta per andare a giocarsi la tappa in uno sprint a due vinto dalla campionessa cubana.

Arlenis Sierra premiata sul podio (foto (c) Flaviano OSSOLA)

Arlenis Sierra, oltre a guidare la classifica generale con 23” su Leleivyte (Leader dei GPM) e 48” su Silvestri (migliore italiana), comanda anche la classifica a punti. La miglior giovane è la russa Maria Novolodskaia (A.R. Monex), mentre nel ranking dei traguardi volanti vede in testa Olivija Baleisyte, lituana della Aromitalia – Basso – Vaiano.

Le maglie del 25° Giro di Toscana – Memorial Michela Fanini dopo la 2° tappa (foto (c) Flaviano OSSOLA)

Le parole di Arlenis Sierra: “La squadra ha lavorato molto bene, la salita è stata decisiva nonostante l’abbiamo affrontata una volta sola. Domani sarà fondamentale il lavoro per mantenere la Maglia Rosa, anche se la tappa è molto dura. Percorreremo per tre volte la salita già affrontata nella passata edizione e nel finale quella di Vico che non ho mai percorso. Ci auguriamo che tutto vada per il verso giusto.”

La Lucca – Montecatini Terme chiude domani la 25° edizione del Giro di Toscana Femminile – Memorial Michela Fanini.

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *