SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
tour-de-france-2015-26-jpg
TOUR DE FRANCE 2015 26

TOUR DE FRANCE 2015



André Greipel è il velocista più forte del Tour de France 2015.

 

 

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

Il corridore della Lotto Soudal conquista di potenza anche l’ultima tappa, regalandosi il suo personale poker in questa edizione sui Campi Elisi a coronamento di tre settimane per lui di grande livello, assieme alla sua squadra che anche oggi si è presa le responsabilità dell’inseguimento per tutta la tappa. Autore di una bella rimonta nel finale, Bryan Coquard (Europcar) si deve accontentare della seconda posizione, mentre Alexander Kristoff (Katusha), partito per primo, chiude il podio di giornata.

Quarto successo finale per il tedesco, mentre è il secondo trionfo finale per Chris Froome (Sky), che taglia la linea del traguardo con un leggero ritardo, assieme a tutti i suoi compagni. Sul podio finale assieme a lui sale la coppia Movistar, composta da Nairo Quintana, vincitore della sua seconda Maglia Bianca, e Alejandro Valverde. Per il Keniano Bianco anche la maglia a pois, mentre Peter Sagan (Tinkoff-Saxo), anche quest’anno a secco di vittorie, la quarta Maglia Verde consecutiva.

 

La giornata inizia con i tradizionali festeggiamenti, anche se mantenuti molto sobri, probabilmente anche dalle condizioni atmosferiche. Tutta la prima parte di tappa è una lunga passerella, almeno fino all’ingresso a Parigi e nel circuito finale dove, visto l’asfalto scivoloso, la giuria ha deciso di neutralizzare la corsa. A passare in testa sono la maglia gialla e i suoi compagni, prima che inizino i primi scatti, a circa 40 chilometri dalla conclusione. Primo a muoversi è Roy Curvers (Giant-Alpecin), ma più incisivo è lo scatto di Sylvain Chavanel (IAM Cycling), che riesce a restare in avanscoperta per una decina di chilometri, prima di essere superato e raggiunto da Florian Vachon (Bretagne – Séché), Nelson Oliveira (Lampre – Merida) e Kenneth Vanbilsen (Cofidis). Questo terzetto riesce a crearsi un piccolo gap di circa venti secondi, mentre dietro è la Lotto Soudal a portarsi davanti, aiutata dalla Europcar, impedendo ad altri corridori di riportarsi sulla testa della corsa. Inutili dunque le azioni di Jan Barta (Bora-Argon 18), Sven Tuft (Orica GreenEDGE) e Andriy Grivko (Astana), mentre nettamente più incisiva è l’accelerazione dell’ex recordman dell’ora Rohan Dennis (BMC), che attacca a 14 chilometri dalla conclusione, mentre gli uomini davanti hanno un vantaggio ancora intorno alla ventina di secondi.

L’azione della prima maglia gialla porta anche altre squadre a dar manforte in testa al gruppo, cominciando a ridurre sensibilmente il distacco dagli uomini di testa, sui quali l’australiano non fa fatica a rientrare. In vista dell’ultimo giro Vanbislen prova ad allungare, seguito da Dennis, mentre Vachon e Oliveira si rialzano e aspettano il gruppo. Il ricongiungimento finale avviene a tre chilometri dalla conclusione, mentre si organizzano i vari treni delle squadre dei velocisti. L’approccio alla volata vede i vari capitani lottare per la ruota di André Greipel, l’uomo più temuto, mentre a lanciare la volata sono anche oggi i Katusha. Jacopo Guarnieri prova a posizionare al meglio Alexander Kristoff, che lancia per primo la sua volata. L’azione è potente, ma quando parte il Gorilla non ce n’è per nessuno, se non per un tentativo infruttuoso di rimonta di Coquard, che prova ad affiancare il tedesco, autore di uno splendido poker e dominatore assoluto delle volate di questa edizione della Grande Boucle.

 

ORDINE DI ARRIVO

 

               Nome    Naz.       Team     Età         Tempo

1             André GREIPEL   GER       LTS         33          2:49:41

2             Bryan COQUARD              FRA        EUC       23          +0

3             Alexander KRISTOFF        NOR      KAT        28          +0

4             Edvald BOASSON HAGEN              NOR      MTN      28          +0

5             Arnaud DEMARE              FRA        FDJ         24          +0

6             Mark CAVENDISH            GBR       EQS        30          +0

7             Peter SAGAN      SVK        TCS        25          +0

8             John DEGENKOLB            GER       TGA       26          +0

9             Michael MATTHEWS       AUS       OGE       25          +0

10          Ramunas NAVARDAUSKAS           LTU        TCG       27          +0

 

CLASSIFICA GENERALE FINALE

               Nome    Naz.       Team     Età         Tempo

1             Christopher FROOME      GBR       SKY        30          84:46:14

2             Nairo Alexander QUINTANA ROJAS          COL       MOV      25          +1:12

3             Alejandro VALVERDE BELMONTE              ESP        MOV      35          +5:25

4             Vincenzo NIBALI              ITA         AST        31          +8:36

5             Alberto CONTADOR VELASCO     ESP        TCS        33          +9:48

6             Robert GESINK   NED       TLJ         29          +10:47

7             Bauke MOLLEMA             NED       TFR        29          +15:14

8             Mathias FRANK  SUI         IAM       29          +15:39

9             Romain BARDET               FRA        ALM       25          +16:00

10          Pierre ROLLAND               FRA        EUC       29          +17:30

11          Andrew TALANSKY           USA       TCG       27          +22:06

12          Samuel SANCHEZ GONZALEZ       ESP        BMC      37          +22:50

13          Serge PAUWELS               BEL        MTN      32          +31:03

14          Warren BARGUIL             FRA        TGA       24          +31:15

15          Geraint THOMAS              GBR       SKY        29          +31:39

16          Thibaut PINOT   FRA        FDJ         25          +38:52

17          Roman KREUZIGER          CZE        TCS        29          +1:02:51

18          Mikael CHEREL  FRA        ALM       29          +1:05:00

19          Jarlinson PANTANO         COL       IAM       27          +1:09:08

20          Jan BAKELANTS BEL        ALM       29          +1:16:36

 

fonte Spazio Ciclismo

Immagine2
     

INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *