MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO LIMAR- BANNER TOP
Tour de France 2022 - 109th Edition - 14th stage Saint Etienne - Mende 195 km - 16/07/2022 - Jakob Fuglsang (DEN - Israel - Premier Tech) - photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

TOUR DE FRANCE, JAKOB FUGLSANG ABBANDONA:  “SONO DELUSO, MA NON POTEVO CORRERE CON UNA COSTOLA FRATTURATA” 


I postumi della caduta di ieri costano a Jakob Fuglsang il ritiro dal Tour de France 2022. Il danese, infatti, finito violentemente sull’asfalto a circa 60 chilometri dal traguardo della tappa Rodez-Carcassonne aveva subito accusato un pesante dolore al costato, che comunque gli aveva permesso di portare a termine la quindicesima frazione della Grande Boucle.

Dopo aver tagliato il traguardo di Carcassonne, Jakob Fuglsang si è immediatamente sottoposto ad accurati esami radiografici che hanno evidenziato la presenza di una frattura ad una costola sul fianco destro. Una situazione che ha portato il danese a posticipare ogni decisione nella ultima giornata di riposo odierna sul prosieguo o meno della corsa a tappe transalpina..

CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS


I forti dolori, a quanto pare, non hanno reso la vita semplice al trentasettenne nativo di Ginevra che non ha potuto fare altro che prendere coscienza della realtà e alzare ufficialmente bandiera bianca. Domani alla ripartenza del Tour de France, dunque, non ci sarà. Una nuova battuta d’arresto pesante per la Israel–Premier Tech che, dopo lo stop legato alla positività al Covid-19 di Simon Clarke, ora si ritrova solamente con sei elementi in corsa. 

“Ovviamente, sono molto deluso – le sue parole riportate da SpazioCiclismo – In passato mi è capitato di correre con una costola fratturata e lottare fino alla fine della corsa, ma in questo caso non ho nulla da guadagnarci a continuare a lottare, quindi è meglio staccare la spina, andare a casa e recuperare. So che continuare sarebbe troppo doloroso, quindi questa è la mia unica opzione. Spero che la squadra possa continuare con il bel lavoro svolto sinora. Ci sono ancora alcune tappe impegnative, ma continueranno a lottare fino alla fine e spero possano cogliere un’altra vittoria di tappa”.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata


SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.