SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER

TOUR DE FRANCE, OGGI LA CRONOSQUADRE DI BRUXELLES


Dal Palazzo Reale al celebre Atomium: Bruxelles resta protagonista al Tour de France 2019 con una cronosquadre di 27,6 chilometri che dovrebbe dare una prima scossa alla classifica generale, con le squadre più attrezzate per questo genere di esercizi che posso scavare anche distacchi importanti rispetto alle altre formazioni.

Il percorso è sostanzialmente pianeggiante, ma come il finale della prima tappa presenta alcuni lievi sali-scendi: nulla di trascendentale e impegnativo, ma ostacoli che possono almeno rompere il ritmo a treni che in settori piatti possono mantenere velocità prossime ai 60 chilometri orari anche per periodi di tempo prolungati. I rilevamenti intermedi saranno 2, posti al chilometro 13,2 e 20,1. In particolare, si segnalano due tratti che tendono a salire al decimo e al 25esimo chilometro che potrebbero anche risultare determinanti ai fini del risultato finale.

 

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

Come abbiamo detto, tra le varie squadre potrebbero esserci differenza significative in termini di classifica. Non è un caso che la favorita della vigilia sia la INEOS di Geraint Thomas (caduto ieri ma senza conseguenze) ed Egan Bernal, due tra i papabili per portare la maglia gialla fino a Parigi. Oltre la formazione britannica, fari puntati sulla Jumbo-Visma di Teunissen e Van Aert, che ha tutte le carte in regola per giocarsela ad armi pari con la formazione rossonera. Piccola curiosità: la INEOS sarà la prima squadra a partire alle 14.30, mentre la Jumbo-Visma sarà l’ultima alle 16.15. Anche le differenze meteorologiche (in particolare del vento) potrebbero mutare l’andamento della corsa ed indirizzare tanto la lotta per la classifica di tappa quanto eventuali distacchi tra i big della classifica. Oltre queste due squadre, possono dire la loro Mitchelton-Scott, Deceuninck-QuickStep e Sunweb, mentre tutte le altre non sembrano avere gli uomini e il feeling adatti per puntare alla vittoria di tappa.

 

a cura di Gianluca Santo per iNBiCi magazine

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *