SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > TOUR DE JURA
tour-de-jura-1-jpg

TOUR DE JURA



Correre uniti e compatti per entrare nella fuga di giornata e puntare alla vittoria.

 

Queste sono state le indicazioni che i ragazzi della Androni Sidermec Bottecchia hanno ricevuto questa mattina durante la riunione tecnica prima della partenza della prima tappa del Tour de Jura, corsa a tappe francese.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

E così è stato: Mattia Frapporti e Fausto Masnada sono entrati nella fuga di 17 uomini che si è conclusa con la splendida vittoria del neo professionista Mattia Frapporti, che all’ultimo chilometro ha saputo approfittare del gran lavoro svolto dai belgi della Wanty.

Una grande prestazione di squadra, quella odierna, che ha visto anche Fausto Masnada transitare per primo al GPM davanti al francese Pfimmer, secondo classificato. Una splendida azione che gli ha permesso di indossare la maglia di leader del gran premio della montagna.

“Complimenti a Mattia per la sua prima vittoria tra i professionisti e a tutti i componenti la squadra. Ancora una volta abbiamo dimostrato la validità del nostro progetto” ha dichiarato Gianni Savio al termine della corsa.

Domani in programma il tappone con arrivo a 1200 mt, dove la squadra correrà proprio per l’uomo di classifica, Fausto Masnada.

 

frapporti vincitore
     

Condividi
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

SICUREZZA IN BICI: AL PRIMO POSTO LA “VISIBILITÀ”

Secondo uno studio condotto dall’A BI CI e Lagambiente (), gli italiani che utilizzano sistematicamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *