SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER

GIRO DI POLONIA: SVELATO IL PERCORSO DELLA 78^ EDIZIONE


Presentate le sette tappe della corsa polacca che partirà da Lublin e terminerà a Cracovia.

Varsavia, 21 Maggio 2021 – Si alza il sipario sulla 78a edizione del Tour de Pologne, gara UCI World Tour, che si correrà dal 9 al 15 agosto. L’edizione è stata ufficializzata ieri sera, durante la presentazione in diretta sulle reti di TVP Sport dove Czeslaw Lang ha spiegato nel dettaglio le frazioni che tornano ad essere sette,  dopo essere stato ridotto l’anno scorso a causa della pandemia.

SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG

I corridori dovranno sfidarsi su percorsi molto vari e suggestivi. Ci saranno due tappe per scalatori puri, due dedicate alle ruote veloci, due per corridori da classiche e una per gli specialisti delle cronometro per un totale di 1.139 chilometri, tutti da vivere fino all’ultimo scatto.

Tappa 1 Lublin – Chełm

La 78esima edizione del Tour de Pologne partirà da Lublin, un’affascinante città medievale tra le più antiche della Polonia che conta una ricca storia e architettura, oltre ad essere sede di varie università.

La prima frazione sarà piuttosto vallonata e si snoderà nell’incantevole scenario della campagna della regione Lubelskie per 216.4 km con circa 1700 mt di dislivello, tra colline dall’ampio respiro e scorci di natura incontaminata.  Il finale sorprendente ed inaspettato attende i corridori nell’affascinante piazza del centro storico di Chelm dove è posizionato l’arrivo, dopo uno strappo di 500 metri in pavé che, senza dubbio, favorirà i finisseur.

Tappa 2 Zamość – Przemyśl

La seconda tappa si snoderà per 200.8 km tra la città rinascimentale di Zamość e Przemyśl, un importante centro strategico, economico e commerciale. Il percorso è caratterizzato da una prima parte prevalentemente ondulata e da una seconda parte molto insidiosa. I corridori saranno impegnati in un circuito che comprende tre salite, una di terza e due di seconda categoria, che li porterà ad affrontare 1800 mt di dislivello.
La corsa si deciderà negli ultimi 1500 mt, in cui il gruppo percorrerà una larga strada in discesa che pian piano si stringe e diventa in pavé, mentre la salita finale offrirà pendenze che vanno dal 13 al 15%.  

Tappa 3 Sanok – Rzeszów

Partenza da Sanok, città trecentesca situata nella storica regione della Galizia, per una frazione di 226.4 km con 2800 mt di dislivello, dedicata alle ruote veloci. Nei primi 160 km, il percorso si presenta molto ondulato, con svariati saliscendi, che costituiranno la sola difficoltà di giornata. Una volta superati questi chilometri, i velocisti potranno concentrarsi sulla preparazione della volata finale a Rzeszów, capoluogo dalla vocazione moderna e con un ricco centro storico, sede dell’omonimo Politecnico, una tra le più importanti istituzioni per la formazione di personale informatico e piloti dell’aviazione civile.

Tappa 4 Tarnów-Bukovina Resort

I corridori conoscono molto bene questo arrivo, un vero classico della competizione polacca, che ogni anno si presenta come conclusione della frazione più spettacolare e combattuta. Si parte da Tarnow, chiamata “La Perla del Rinascimento” per la bellezza della sua città vecchia, e si arriva a Bukovina Resort dopo aver affrontato 160.5 km per 2700 metri di dislivello, con le salite più dure tutte concentrate nella parte finale. L’incantevole scenario naturale della catena montuosa che circonda questo angolo di paradiso faranno da cornice ad una tappa spettacolare, sia dal punto di vista altimetrico che paesaggistico.

Step 5 Chochołów / Gmina Czarny Dunajec – Bielsko-Biała

La quinta tappa si presenta come la più dura di tutto il Tour de Pologne e la frazione si preannuncia molto selettiva.
Dal suggestivo villaggio di Chochołów fino alla città di Bielsko Biała, ai piedi dei monti Beschidi, i corridori dovranno affrontare 172.9 km con salite continue che vanno dal 6 al 7%. Il finale è un rettilineo in leggera salita e chi arriverà all’ultimo chilometro potrà già riuscire a vedere il traguardo, nella consapevolezza che bisognerà difendersi fino all’ultimo metro. 

Stage 6 Katowice – Katowice

La sesta tappa sarà tutta dedicata agli specialisti delle prove contro il tempo. La cronometro di 17.9 km si sviluppa completamente all’interno della città, in un percorso interessante che affronta anche un tratto di pavè del centro storico. A fare da sfondo ai corridori piegati sulle appendici, ci saranno i palazzi Art Nouveau di Katowice, i suoi canali e l’attraente mix di modernità ed antichità che caratterizza la città, tra le più visitate in Polonia.

Stage 7 Zabrze – Kraków

Il Tour de Pologne si conclude con una passerella di 145.1 km per 1000 metri di dislivello, con partenza da Zabre, un importante polo manifatturiero per la produzione di vetro e ferro. 
Dopo il primo GPM di terza categoria, le squadre avranno chilometri e chilometri di pianura per organizzare la volata che chiuderà l’edizione 2021 della corsa polacca nello splendido scenario della città di Cracovia, antica residenza dei re, il cui centro storico è stato riconosciuto dall’UNESCO come uno dei 12 più preziosi complessi architettonici del mondo.

Penso che il percorso di questa edizione sia ben bilanciato fin dall’inizio. Il Tour de Pologne è una gara che può essere vinta o persa per pochi secondi, quindi ogni tappa può rivelarsi decisiva.’ spiega Czeslaw Lang, Direttore Generale del Tour de Pologne. ‘Personalmente credo che la seconda tappa, che prevede l’arrivo in salita particolarmente impegnativo, e la cronometro di Katowice faranno assolutamente la differenza maggiore. Nel complesso, il percorso è cambiato in modo significativo, rispetto agli anni precedenti. Sono molto entusiasta di questo nuovo inizio.’ conclude.

©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *