SFONDO ASSOS
Sfondo Assos
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > Tour de San Luis:
tour-de-san-luis-jpg
Tour de San Luis

Tour de San Luis:


In uno sprint regale, l’italiano Giacomo Nizzolo (Trek Factory Racing) ha vinto la terza frazione del Tour de San Luis con arrivo nella città di Juana Koslay.

 

Secondo posto per lo spagnolo Francisco José Ventoso (Movistar) e terzo il belga Tom Boonen (Omega pharma-Quick Step) dopo un serrato sprint avvolto dal calore di migliaia di tifosi argentini. Come previsto lo statunitense Philip Gaimon (Garmin-Sharp) ha conservato la maglia di leader con un vantaggio di 1’47’’ su Marc De Maar (United Healthcare) e 3’56’’ su Christian Meier (Orica). 

Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Nizzolo ha concluso la tappa da Tilisarao a Juana Koslay in 4h14’19’’ completando i caldissimi (anche oggi temperature di 42° circa) 175 chilometri.

 

Fuga del giorno nei primissimi chilometri con Juan Ignacio Curuchet (Selección Argentina), Julián Barrientos (Selección Argentina), Clement Koretzky (Bretagne Secha), Ignacio Maldonado (Selección Uruguay) e Patricio Almonacid (Selección de Chile). Fuga annullata dal gruppo quando mancavano 18 chilomtri all’arrivo. “E’ stato positivo arrivare presto a San Luis e adattarsi a questo calore”  dice Nizzolo. “Battere  Ventoso e Boonen mi rende ancora più felice per questa vittoria perché sono gradi corridori. Senza dimenticare la splendida sorpresa che ci ha fatto ieri Arredondo”. Domani si tornerà a salire: da El Potrero de Los Funes a l’Alto el Amago di 168,7 km.

 

20140123002014TDSL 3
     

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

NATURALMENTE INBICI: L’INCANTO DI LUSERNA IN MOUNTAIN BIKE

Un itinerario di 12 chilometri nel cuore dell’Alpe Cimbra tra distese di abeti rossi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *