Sfondo Assos SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > TOUR DE SUISSE: L’ULTIMO GRANDE GIRO DI DAMIANO CUNEGO

TOUR DE SUISSE: L’ULTIMO GRANDE GIRO DI DAMIANO CUNEGO

Condividi

Dal 9 al 17 giugno andrà in scena il Tour de Suisse, l’ultimo grande giro World Tour di Damiano Cunego e uno degli appuntamenti più importanti per il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini. Insieme a Cunego, Ivan Santaromita sarà lo scalatore di riferimento, Eduard Grosu il velocista e una squadra pronta a correre all’attacco.

 

L’ultimo grande Giro di Damiano Cunego. Il Giro a tappe più prestigioso per la NIPPO Vini Fantini Europa Ovini in questa stagione. Il team Italo-Giapponese sarà l’unica squadra tricolore al via. Grandi nomi e grandi campioni al via in una gara molto significativa per il team Italo-Giapponese, tra ambizioni presenti e celebrazioni di un grande campione del ciclismo agli ultimi atti della sua brillante carriera.

 

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP

DAMIANO CUNEGO E IL TOUR DE SUISSE

Un legame forte quello tra il Piccolo Principe e la competizione Svizzera, durato anni, a cavallo tra il Giro d’Italia e il Tour de France, e culminato con il secondo posto in classifica generale conquistato nel 2011, un traguardo a metà tra gioia e rammarico con la maglia di leader a lungo indossata dal campione veronese. Come raccontato dallo stesso Damiano Cunego un forte legame durato negli anni e che ha portato alla scelta, presa in comune con gli organizzatori del Tour, di chiudere la sua prestigiosa carriera in una competizione di livello World Tour come la gara Elvetica, prima della passerella finale davanti al pubblico italiano, ai campionati nazionali del prossimo 1 luglio. Queste le parole di Damiano Cunego alla vigilia della competizione:

“Una bella corsa, con la quale ho sempre avuto un bellissimo rapporto, sia con i tifosi che con gli organizzatori, che ringrazio per l’invito. Gara dura, ricca di salite, in splendidi paesaggi. Il Tour de Suisse è una competizione nella quale spesso ho fatto molto bene, con 4 top10 finali culminate nel 2° posto del 2011. Il 2018 sarà la mia ultima partecipazione e guarderò più alle singole tappe che alla classifica generale, ne ho in mente un paio nelle quali provare qualcosa. Quali? Seguite il Tour de Suisse e lo scopriremo insieme.”

UN TEAM ALL’ATTACCO

In ammiraglia i DS #OrangeBlue Valerio Tebaldi e Shinichi Fukushima hanno affiancato Damiano Cunego con un team pronto ad attaccare e animare la corsa. Ivan Santaromita ha preparato in altura la competizione e sarà uno degli scalatori di riferimento per il team. Eduard Grosu sarà il velocista di riferimento per le due tappe più agevoli a livello altimetrico. Sho Hatsuyama, insieme ai compagni Filippo Zaccanti, Alan Marangoni e Masakazu Ito proveranno ad animare la corsa con azioni dalla distanza e lavorando a supporto dei leader del team.

Queste le parole di Valerio Tebaldi: “Il Tour de Suisse sarà uno degli appuntamenti più prestigiosi e importanti per la squadra, un grande giro di categoria World Tour dove saremo l’unico team italiano al via. Per Damiano Cunego è una corsa doppiamente speciale. Per il suo passato, dove ha raggiunto un ottimo secondo posto nel 2011 e per il presente in quanto rappresenterà l’ultimo grande Giro World Tour della sua carriera. Ovviamente come team avremo anche altre frecce al nostro arco, con Ivan Santaromita come importante scalatore di riferimento che ha lavorato molto bene per prepararsi a questa gara e con Eduard Grosu che sarà invece la nostra veloce in particolare per due arrivi. Dovremo ovviamente salvaguardarlo nelle tappe di montagna. Abbiamo poi corridori d’attacco come Sho Hatsuyama, Alan Marangoni, Filippo Zaccanti e Masakazu Ito per provare qualche azione da lontano.”

LA GARA

Il Tour de Suisse, competizione di livello World Tour, vedrà al via i 18 team World Tour e 3 Professional ai quali gli organizzatori hanno concesso l’ambita Wild Card. La NIPPO Vini Fantini Europa Ovini sarà l’unico team italiano al via. Al via grandi campioni, chi in cerca di riscatto dal Giro d’Italia, chi in cerca di risposte in vista del Tour de France. Gli #OrangeBlue cercheranno di inserirsi nella lotta per le vittorie di tappa. Il live della corsa sarà trasmesso in tutto il mondo. In Europa sarà possibile seguire la diretta su Eurosport a partire dalle ore 15.00.

BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

ANCHE L’ANDRONI SIDERMEC ALLA FESTA DI EGAN BERNAL

CondividiProprio non poteva mancare l’Androni Giocattoli Sidermec alla festa in onore di Egan Bernal. E …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *