SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TOUR DOWN UNDER
tour-down-under-jpg
TOUR DOWN UNDER

TOUR DOWN UNDER


Zampata di Richie Porte a Willunga Hill

 

Il corridore della BMC, al primo successo con la nuova maglia, conquista la quinta tappa del Santos Tour Down Under 2016, sfoderando una grandissima prestazione in salita.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

Il tasmaniano ha una marcia in più rispetto agli avversari e riesce a giungere tutto solo al traguardo in salita, precedendo di 6 secondi l’ex-compagno Sergio Luis Henao (Team Sky). Completa il podio di giornata l’ottimo Michael Woods (Cannondale) che si conferma in ottima condizione. Il drappello con tutti i migliori chiude la prova con 17 secondi di ritardo, regolato da Diego Ulissi (Lampre – Merida), con Domenico Pozzovivo (Ag2r La Mondiale) settimo. Alle spalle del lucano si piazza Simon Gerrans (Orica GreenEDGE), il quale riesce a contenere i danni con un’ottima difesa, conservando così la maglia arancione, alla vigilia dell’ultima tappa.

 

 

 

Ordine di arrivo

 

1 Richie Porte (BMC)

2 Sergio Luis Henao (Team Sky) a 6″

3 Michael Woods (Cannondale) a 9″

4 Diego Ulissi (Lampre – Merida) a 17″

5 Rafael Valls (Lotto Soudal) st

6 Ruben Fernandez (Movistar) st

7 Domenico Pozzovivo (Ag2r La Mondiale) st

8 Simon Gerrans (Orica GreenEDGE) st

9 Jarlinson Pantano (IAM Cycling) st

10Patrick Bevin (Cannondale) st

 

Fonte SpazioCiclismo

Luca Pellegrini

Immagine
     

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

MARCELLO BERGAMO FESTEGGIA I 40 ANNI DELL’AZIENDA ALLA GRANFONDO DEL 12 MAGGIO

La gara intitolata al marchio di abbigliamento sarà un’occasione per festeggiare l’importante traguardo. 40 anni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *