Sfondo Assos SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKE
Assos Top
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TOUR OF GUANGXI: ACKERMANN IL PIÙ VELOCE NELLA SECONDA TAPPA
Tour of Guangxi 2018 - 2nd Edition - 2nd stage Beihai - Qinzhou 145.2 km - 17/10/2018 - Pascal Ackermann (GER - Bora - Hansgrohe) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2018

TOUR OF GUANGXI: ACKERMANN IL PIÙ VELOCE NELLA SECONDA TAPPA

Condividi

Pascal Ackermann conquista la seconda tappa del Tour of Guangxi 2018.

Il velocista della Bora-hansgrohe si impone al termine di una tappa resa complicata dalla pioggia battendo Fabio Jakobsen (Quick-Step Floors), che per un soffio dunque non riesce a regalare il record stagionale di successi alla sua squadra. In terza posizione chiude invece Dylan Groenewegen (LottoNL-Jumbo), che conserva così la propria leadership in classifica generale grazie agli abbuoni. Sotto una pioggia battente si è arrivati, come previsto in volata, ma la battaglia è stata dura con Remi Cavagna (Quick-Step Floors) ultimo ad arrendersi dei fuggitivi a soli quattro chilometri dal traguardo.

 

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP

ORDINE D’ARRIVO

1 Pascal Ackermann (GER) Bora – Hansgrohe

2 Fabio Jakobsen (Ned) Quick Step Floors

3 Dylan Groenewegen (Ned) Team LottoNL – Jumbo

4 Lawrence Naesen (Bel) Lotto – Soudal

5 Clément Venturini (Fra) Ag2r La Mondiale

6 Maximilian Walscheid (GER) Team Sunweb

7 Matteo Trentin (Ita) Mitchelton – Scott

8 Jenthe Biermans (Bel) Team Katusha – Alpecin

9 Enzo Wouters (Bel) Lotto – Soudal

10 Daniel McLay (GBr) Education First – Drapac p/b Cannondale

Fonte SpazioCiclismo

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

ANDRONI SIDERMEC: LA MAGLIA CELEBRATIVA DEL TRICOLORE AL MUSEO DELLA BICICLETTA DI BRA

CondividiDa ieri ha trovato posto anche al museo della bicicletta di Bra la maglia celebrativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *