SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > TOUR OF HAINAN
tour-of-hainan-9-jpg
TOUR OF HAINAN 9

TOUR OF HAINAN



Sacha Modolo ha avuto la possibilità di completare un tris di successi consecutivi nel Tour of Hainan, ma ha trovato sulla sua strada il francese Giraud in grande spolvero e una caduta in gruppo agli 800 metri dal traguardo che ha rallentato la volata del velocista della LAMPRE-MERIDA.

 

Il corridore blu-fucsia-verde, a quota 5 successi stagionali, ha tagliato il traguardo della 5^tappa, la Chengmai-Qiongzhong di 191,9 km, al secondo posto: vittoria per Giraud, podio completato da Palini (foto 7Cycling).

GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
Banner archivio Blog - Shimano
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI TSA BLOG NEWS
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Con questo piazzamento, Modolo ha conservato il primato nella classifica generale (11″ su Palini) e nella graduatoria a punti.

 

“La tappa ha avuto un andamento lineare, con tre corridori in fuga e noi a controllare: ho la maglia di leader e sentivo di avere buone opportunità in volata, così era doveroso lavorare in testa al gruppo – ha spiegato Modolo – Il coraggioso Xu Gang e Cattaneo hanno contribuito in maniera determinante alle neutralizzazione della fuga, poi sono entrati in azione Bono, Mario Costa e Ferrari, ma il nostro piano di volata è stato intralciato da una caduta agli 800 metri dall’arrivo. Bono e Mario Costa si sono dovuti fermare, io mi sono trovato a dover rilanciare la bici e a fare un secondo sprint: è stato molto dispendioso, perché l’arrivo era un falsopiano, non ho potuto fare meglio del secondo posto.

Mi spiace non aver potuto finalizzare al meglio il lavoro di tutta la squadra”.

 

ORDINE D’ARRIVO

1- Giraud 4h33’04”

2- Modolo s.t.

3- Palini s.t.

4- Stepniak s.t.

5- Gavazzi s.t.

 

CLASSIFICA GENERALE

1- Modolo 19h30’37”

2- Palini 11″

3- Giraud 18″

4- Buts 23″

5- Guangtong 26″

 

Sacha Modolo had the good chance to complete an impressive hat-trick in the Tour of Hainan, unfortunately he found on his way an opponent who realized an amazing performance, namely Giraud, and a crash in the bunch who slowed the sprint of the LAMPRE-MERIDA’s rider.

 

The blue-fuchsia-green cyclist, who have conquered 5 victories in the season, was second at the arrival of the 5th stage of the Chinese race (Chengmai-Qiongzhong, 191,9 km), being preceded by the French rider Giraud and preceding Palini (in photo 7Cycling, the podium).

 

Thanks to this result, Modolo detained the leadership of the overall classification, with 11″ on Palini, and in the points ranking.

 

“The race was led for most part of the course by three attackers, we led the chase of the bunch because I wear the leader jersey and I we wanted to try to win the sprint – Modolo explained – Xu Gang and Cattaneo had main roles in the neutralization of the breakaway and, when it was completed, I received the support by Bono, Mario Costa and Ferrari but, unfortunately, Bono and Mario Costa had to stop in order to avoid to get involved in the crash. I braked and I had to start a new sprint, but the road was in light ascent so I could not obtain more than the second place.

It was a pity, because it would have been important to give another victory to the team and to my team mates”.

 

STAGE RESULTS

1- Giraud 4h33’04”

2- Modolo s.t.

3- Palini s.t.

4- Stepniak s.t.

5- Gavazzi s.t.

 

OVERALL CLASSIFICATION

1- Modolo 19h30’37”

2- Palini 11″

3- Giraud 18″

4- Buts 23″

5- Guangtong 26″

1
     
Condividi:

ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
BELTRAMI TSA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *