LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TOUR OF OMAN SECONDA TAPPA
tour-of-oman-seconda-tappa-jpg
TOUR OF OMAN SECONDA TAPPA

TOUR OF OMAN SECONDA TAPPA


Primo squillo stagionale di Fabian Cancellara che vince la seconda tappa del Tour of Oman 2015.

 

L’elvetico della Trek Factory Racing riesce ad avere la meglio su un gruppetto di una quindicina di corridori selezionatosi lungo l’ultima salita di giornata. Secondo posto per Alejandro Valverde (Movistar), molto attivo nel finale mentre terzo conclude Greg Van Avermaet (BMC). Ottima la prestazione di Filippo Pozzato (Lampre – Merida), quarto davanti a Peter Sagan (Tinkoff – Saxo). Per Cancellara arriva anche la leadership in classifica generale.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

 

La fuga buona parte dopo 5 chilometri con Gatis Smukulis (Katusha), Enrico Barbin (Bardiani – CSF), Preben Van Hecke e Jef Van Meiraeghe (Topsport Vlaanderen). Nel gruppo nessuno si prende la responsabilità di inseguire e il margine supera gli otto minuti. Dopo il primo traguardo volante la sfortuna si abbatte su Barbin che perde contatto dal drappello al comando a causa di una foratura e viene ripreso dagli inseguitori.

La situazione cambia quando iniziano a muoversi le squadre dei big. La prima è stata la Tinkoff – Saxo, imitata poi dalla BMC e soprattutto dalla Movistar. L’inseguimento inizia a farsi serrato e, lungo la discesa di Al Hamriyah, a 15 chilometri dalla conclusione, il gruppo torna compatto.

Salendo verso Al Jissah, ultima difficoltà di giornata con scollinamento posto a 4 dall’arrivo, scoppia la bagarre in gruppo, con diversi scatti che creano una selezione importante. In vista del GPM si avvantaggiano Julian Arredondo (Trek), Jakob Fuglsang (Astana) e Ben Hermans (BMC), ripresi immediatamente da un drappello di altri dieci corridori trainato da Alejandro Valverde (Movistar). Nel tratto in discesa nessuno trova la forza di attaccare e così si arriva ad una volata ristretta che premia la potenza di Fabian Cancellara (Trek).

 

ORDINE D’ARRIVO

 

1 Fabian CANCELLARA SUI TFR 34 4:36:46

2 Alejandro VALVERDE BELMONTE ESP MOV

3 Greg VAN AVERMAET BEL BMC

4 Filippo POZZATO ITA LAM

5 Peter SAGAN SVK TCS

6 Julian David ARREDONDO MORENO COL TFR

7 Rafal MAJKA POL TCS

8 Daniel MORENO FERNANDEZ ESP KAT

9 Andriy GRIVKO UKR AST

10 Cameron MEYER AUS OGE

 

 

Fonte spaziociclismo.it

Fabian+Cancellara
     

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

TOUR OF TURKEY. CALEB EWAN: “HO PENSATO SOLO ALLA VITTORIA. ORA MI SENTO PRONTO PER IL GIRO”

Con la vittoria di oggi nella tappa finale del Giro di Turchia, l’australiano Caleb Ewan ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *