SFONDO ASSOS
giovedì , 22 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > gn > TOUR OF QINGHAI LAKE – TAPPA AD AGUIRRE, NUOVO LEADER IL COLOMBIANO CHALAPUD

TOUR OF QINGHAI LAKE – TAPPA AD AGUIRRE, NUOVO LEADER IL COLOMBIANO CHALAPUD


Ricardo Aguirre si aggiudica la quarta tappa del Qinghai Lake. Il corridore della Interpro Cycling Academy trionfa dopo una fuga da lontano battendo in volata il compagno di avventura Eduardo Chalapud (Medellin). Terzo posto per l’australiano Benjamin Dyball (Sapura Energy cycling Team).

Nuovo leader della corsa il colombiano Eduardo Chalapud (Medellin). Luca Pacioni (Neri Selle Italia Ktm) mantiene la maglia per gli sprint.

La tappa – Una frazione molto insidiosa, soprattutto per coloro che puntano alla vittoria finale. Partenza da Guide, dove è terminata la terza tappa, e arrivo a Longyangxia dopo 100 km. Partenza molto veloce. La tappa è stata caratterizzata da una fuga di tre uomini partita nelle prime fasi di corsa. Eduardo Chalapud (Medellin), Artur Fedosseyev (Shenzhen Xidesheng Cycling Team) e  Ricardo Aguirre (Interpro Cycling Academy) prendono un buon margine e riesco a difenderlo con sul traguardo finale. Il gruppo degli inseguitori si assottiglia pian piano rimanendo in meno di venti unità. In due si avvantaggiano nella fuga finale Alma ad aver la meglio è il colombiano Aguirre.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos

Il vincitore – Comprensibile la gioia sul traguardo: “Oggi il team ha fatto un bel lavoro nella parte iniziale per me e io mi sentivo molto bene. Sono contento di questa vittoria perché dopo il successo dello scorso anno è importante per il team”.

“Vincere la generale – continua Aguirre – sarà molto difficile per via del distacco dopo la cronometro ma il team farà di tutto per darmi una mano. Sono fiducioso sulle prossime tappe ma non so di preciso come saranno”.

Nuovo leader – Chalapud parla delle sue sensazioni: “Mi sento molto bene e son riuscito a recuperare abbastanza velocemente da una brutta caduta di qualche mese fa. Indossare la maglia da leader è sempre bello ma il capitano della nostra squadra rimane Oscar Sevilla”.

“La cronometro – continua il colombiano – non si addice alle mie caratteristiche e penso sarà la tappa più difficile. Vedremo strada facendo, tutta la squadra è in forma e son sicuro che possiamo far un grande risultato”.

da Longyangxia, il nostro inviato per InBici Magazine

Photo credit: Adrian Hoe

 

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *