SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > TRAGEDIA IN CORSA A PESSIONE
tragedia-in-corsa-a-pessione-jpg
TRAGEDIA IN CORSA A PESSIONE

TRAGEDIA IN CORSA A PESSIONE



E’ finita in tragedia la gara ciclistica amatoriale in programma domenica 18 maggio  nel Chierese.

 

 

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

Uno dei concorrenti è caduto durante la volata finale ed è morto sul colpo. La vittima di chiama Riccardo Gorgerino, 51 anni  impiegato alla Martini&Rossi. Abitava proprio a Pessione di Chieri, la frazione dove è avvenuto l’incidente.

 

La gara, il nono memorial Domenico Barossio, era partita intorno alle 9 proprio da Pessione. Intorno a mezzogiorno i primi concorrenti stavano raggiungendo l’arrivo e tra loro c’era anche Gorgerino, che dopo 80 chilometri di corsa stava facendo la volata finale ma ha urtato un altro ciclista ed è caduto di testa sull’asfalto. Si è rotto l’osso del collo. Quando i compagni lo hanno raggiunto era già morto anche se i sanitari di gara hanno cercato a lungo di rianimarlo. Sull’accaduto indaga la polizia municipale. La vittima era un ciclista amatore molto conosciuto nella zona per i suoi risultati sportivi.

 

Fonte  repubblica.it

  

07
     

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

BARGUIL BUTTA A TERRA LANDA: SANZIONE IN ARRIVO? – VIDEO

In uno dei momenti topici della tappa odierna del Tour de France, con arrivo ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *