SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > TRE VALLI VARESINE
tre-valli-varesine-10-jpg

TRE VALLI VARESINE



E’ Vincenzo Nibali il vincitore della 95^ Tre Valli Varesine corsa oggi da Busto Arsizio a Varese, ultima prova del Trittico Regione Lombardia cha ha visto sul gradino più alto del podio il Campione Italiano appena tornato dall’appuntamento iridato.

 

Grande pubblico a Busto Arsizio per la partenza della gara più attesa in provincia di Varese con la regia organizzativa della Società Ciclistica Alfredo Binda. 151 in gara a rappresentare 19 formazioni con il gruppo schierato prima del via in Viale Duca d’Aosta a Busto Arsizio. Il primo attacco di giornata è quello portato da Delle Stelle (CCC) e Ballerini (Unieuro). Dopo trenta chilometri  prende forma una fuga di 17 corridori composta da: Cataldo (Astana), Pinot e Roy (FDJ), Alafaci (Trek), Bono (Lampre Merida), Putt (Unitedhealdcare), Owsian e Delle Stelle (CCC Sprandi), Nardin (Androni Sidermec), Tonelli (Bardiani CSF), Venter (Mtn Qhubeka), Valencia (Colombia), De Negri (Nippo Vini Fantini), Pettiti (Team Idea), Pedretti e Rota (Unieuro Wilier), Gaffurini (Mg K Vis). La gara è velocissima; dopo la prima ora di gara sono stati percorsi 51 chilometri e 700 metri.

DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

Il vantaggio dei fuggitivi sale fino a 1’20” sul gruppo e all’inizio del circuito finale di Varese, da ripetere per nove volte, il vantaggio di chi fugge è di un minuto. La prima ascesa dallo strappo del Montello mette tutti in fila, al secondo passaggio allungano Jeannesson (FDJ), Benedetti (Bora Argon) e Chirico (Bardiani CSF). Poi scatta Arnold Jeannesson che precede il gruppo di una trentina di secondi. Sul francese rientra Stefano Pirazzi e i due raggiungono un vantaggio massimo di 2’47”. All’inizio del settimo giro termina l’avventura di Pirazzi e Jeannsesson viene raggiunto da Benedetti (Bora), Tonelli (Bardiani), Bisolti (Nippo) e Scartezzini (Mg K Vis). Cinque al comando a due giri dal termine (25 chilometri), sulla penultima ascesa dal Montello allunga Diego Rosa (Astana), gli risponde Davide Rebellin ( CCC Sprandi) e il gruppo si spezza lasciando davanti trentasei atleti che transitano al suono della campana con Astana e Fdj al comando. Sull’ultimo strappo di Bobbiate che porta verso il traguardo posto nel centro di Varese c’è l’attacco di Vincenzo Nibali che guadagna subito un buon margine sugli inseguitori e va a vincere accogliendo l’applauso del caloroso pubblico presente. La volata per il secondo posto è vinta da Sergey Firsanov (Rusvelo) davanti a Giacomo Nizzolo (Trek).

 

 

Immagine
     

Condividi
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

ISTRIA IL PARADISO PER IL CICLOTURISMO

Croazia, Istria. Gli appuntamenti enogastronomici dell’autunno nelle quattro perle dell’Adriatico: Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *