SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
Sfondo Assos
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TRIRACE DOLOMITES IN VAL DI FASSA PER GLI “IRONMEN” SKIROLL, CICLISMO E CORSA IN MONTAGNA

TRIRACE DOLOMITES IN VAL DI FASSA PER GLI “IRONMEN” SKIROLL, CICLISMO E CORSA IN MONTAGNA

Domenica 23 settembre l’A.S.D. Pellegrin Cycling Team di Soraga propone la 2.a edizione. Gara individuale e a squadre su strade e sentieri della Val di Fassa. Partenza da Soraga e arrivo sul Sass Pordoi, uno spettacolo. 14,5 km con gli skiroll, 12 km con la bici e 2,5 km di corsa in montagna

Trirace Dolomites, la speciale formula di gara che lo scorso anno in Val di Fassa (TN) ha centrato un bel successo, torna con la seconda edizione domenica 23 settembre.

Non cambia nulla rispetto alla versione 2017, o meglio viene proposto il percorso originario visto che lo scorso anno, per una inattesa nevicata la notte della vigilia, all’ultimo è stato variato il tragitto della terza frazione, quella di corsa in montagna.

BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

 

Trirace è Trirace, anche se in molti l’avvicinano ad un triathlon del tutto speciale, ed è un evento dell’A.S.D. Pellegrin Cycling Team di Soraga. Le Dolomiti di Fassa, patrimonio UNESCO, saranno le vere protagoniste della manifestazione sportiva, con partenza in centro a Soraga e arrivo sul Sass Pordoi, a regalare scenari da favola a questi particolari ironmen.

Tre le frazioni di gara, la prima sugli skiroll da Soraga a Canazei per una distanza di km 14.5 e dislivello di 255 metri. La seconda frazione prevede il balzo in sella alla bici da corsa, percorrendo da Canazei 12 km e 774 m. di dislivello fino a Passo Pordoi (2239 m/slm). Ma il bello deve ancora venire, con la terza frazione di corsa in montagna dal Passo Pordoi fin su al Sass Pordoi (2950 m/slm) per 2,5 km ma con un dislivello di 711 metri.

Per mettere tutti gli atleti sullo stesso piano la prova di skiroll sarà una “monomarca”, con IDT Sports a fornire gli ‘attrezzi’ con attacchi Rottefella o Salomon, come succederà nel prestigioso challenge norvegese Guide World Classic Tour che si disputerà in Val di Fiemme la settimana precedente.

La Trirace Dolomites è aperta a partecipazione individuale, ma anche a squadre di tre elementi con classifica speciale per i team under 20 e per i master over 50. Ricco anche il montepremi a disposizione delle squadre vincitrici, senza contare i traguardi volanti, i premi a sorteggio ed i riconoscimenti alle varie categorie.

Lo scorso anno è stato un successo ribadito dalle vittorie individuali di Alex Oberbacher, che conosciamo come titolato runner, e di Tatiana Kutlíková già nazionale di biathlon e sci di fondo della Slovacchia, mentre nelle gare a squadre hanno dominato il Team Eurostandard con i tre giovani fondisti Giacomo Gabrielli, Paolo Ventura e Simone Daprà, e al femminile il team Fin-Aly con la finnica Heli Annika Heiskanen e le fiemmesi Raffaella Gabrielli e Sabrina Zanon.

Le iscrizioni ammontano a 50 euro per la categoria individuale ed a 100 euro per i team, comprensive di ricco pacco gara e buono per il pranzo, entro e non oltre la giornata di giovedì 20 settembre, mentre sarà ancora possibile iscriversi la domenica con un sovrapprezzo.

Info ed iscrizioni su www.triracedolomites.com

 

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP

Ti potrebbero Interessare

LA GRANFONDO INTERNAZIONALE LAIGUEGLIA APRIRÀ IL CALENDARIO DI FORMULA BICI

E’ in corso di definizione la stipula di un’assicurazione gratuita per tutti i partecipanti e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *