SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > UAE TEAM EMIRATES: DALLA QUICK-STEP ARRIVA FERNANDO GAVIRIA
Tour de France 2018 - 105th Edition - 4th stage - La Baule - Sarzeau 195 km - 09/07/2018 - Fernando Gaviria (COL - QuickStep - Floors) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2018

UAE TEAM EMIRATES: DALLA QUICK-STEP ARRIVA FERNANDO GAVIRIA

L’UAE Team Emirates dà il benvenuto a Fernando Gaviria Rendón.

Il corridore colombiano, classe 1994, si è unito al progetto della formazione del presidente Matar siglando un contratto triennale e da domani e fino a martedì 30 ottobre sarà negli Emirati Arabi Uniti per partecipare al raduno di squadra con tutti i suoi nuovi compagni di squadra.

Gaviria, passato professionista nella seconda parte della stagione 2015, ha conquistato 34 vittorie in carriera: spiccano i 3 successi di tappa e una giornata in maglia gialla al Tour de France 2018, le 4 frazioni vinte al Giro d’Italia 2017 e la maglia della classifica a punti, la Parigi-Tours del 2016. Su pista, si è laureato campione del mondo nell’omnium nelle edizioni 2015 e 2016.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos

Le parole di Gaviria: “Cambio squadra dopo aver sempre corso nella formazione che mi ha dato la possibilità di fare il salto nel ciclismo di altissimo livello.
Con la nuova maglia non mutano le mie ambizioni e la voglia di raggiungere grandi traguardi; sono felice di poter correre assieme ai miei connazionali Henao, Muñoz e Molano.
Ringrazio l’UAE Team Emirates per la fiducia in me riposta“.

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

TOUR DE TAIWAN: LONARDI SI AGGIUDICA L’ULTIMA TAPPA, PRIMA VITTORIA TRA I PROFESSIONISTI PER IL VERONESE

Giovanni Lonardi vince la quinta e ultima tappa del Tour de Taiwan, sul podio anche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *