SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > UN ANNO DI PAUSA PER LA VALCAVALLINA SUPERBIKE
un-anno-di-pausa-per-la-valcavallina-superbike-jpg

UN ANNO DI PAUSA PER LA VALCAVALLINA SUPERBIKE


Dopo l’edizione dei record in corrispondenza con l’assegnazione dei titoli tricolori marathon 2014 la manifestazione di riferimento del panorama off-road bergamasco programma un anno di stop in attesa di ritrovare le garanzie economiche per riproporsi con gli standard organizzativi che l’hanno caratterizzata nel corso della sua storia.

 

 

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Grumello del Monte (BG) – Una decisione certamente non facile quella presa dal comitato organizzatore della Valcavallina Superbike, manifestazione che nel corso della sua storia decennale l’ha vista crescere sino ad essere sede nel 2014 dei campionati italiani marathon ottenendo grandi consensi da tutto il panorama del fuoristrada nazionale.

Purtroppo la difficile situazione economica di questo periodo, associata agli enormi sforzi ed investimenti fatti in occasione del campionato italiano di quest’anno, non ci da certezza nel garantire gli standard organizzativi cui eravamo soliti offrire per la nostra manifestazione.” Con queste parole il dott. Andrea D’Alessio, presidente della Valcavallina Superbike, annuncia con rammarico la decisione presa con il direttivo con cui si decreta l’anno di stop per l’edizione 2015.

La Valcavallina Superbike ha scritto la storia della mountain bike bergamasca portando sui sentieri delle valli che si aprono nell’entroterra di Grumello del Monte centinaia di campioni e migliaia di appassionati che nel corso degli anni e delle edizioni hanno potuto godere dei magnifici scenari, dei divertenti trails disegnati e proposti, ma soprattutto della grande qualità organizzativa di un evento che proprio nell’edizione dei tricolori 2014 ha raggiunto l’apice in termini di numeri e capacità organizzativi.

Questo non è un addio – conclude D’Alessio – bensì un arrivederci. Noi tutti, gli sponsor che ci sostengono e tutti gli amici e volontari che ogni anno hanno reso possibile la riuscita di questo grande evento, auspichiamo di tornare quanto prima con la stessa voglia di proporre mountain bike, sport e divertimento a tutti gli appassionati che sino ad oggi ci hanno gratificato con la loro presenza.”

Seguici anche sul nostro sito web ufficiale www.valcavallinasuperbike.com oppure sulla nostra pagina Facebook “Valcavallina Superbike”.

ARRIVO PORRO
PARTENZA
   

Condividi
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

GIRO. DEMARE: “OGGI ACKERMANN É STATO UN PO’ ARROGANTE. SONO RIMASTO CONCENTRATO FINO ALL’ARRIVO”

Con una volata strepitosa Arnaud Demare si aggiudica la decima tappa. Il velocista francese, in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *