SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER

UN’AMBIZIOSA ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC È PRONTA A DEBUTTARE IN VENEZUELA


È pronto a partire il 2021 di un’Androni Giocattoli Sidermec ambiziosa, rinnovata e ancora più giovane. «Iniziamo con entusiasmo la nuova stagione agonistica, partendo dalla Vuelta Tachira e dovendo purtroppo rinunciare alla Vuelta San Juan, annullata a causa del Covid» spiega il team manager Gianni Savio che in Venezuela dal 17 al 24 gennaio guiderà la squadra con il direttore sportivo Gian Paolo Cheula.

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CICLOPROMOCOMPONENTS  BANNER BLOG NEWS

«Ritengo di aver allestito, con Marco Bellini, una formazione competitiva» prosegue Savio «sempre basata sul nostro progetto giovani con il quale abbiamo lanciato nel World Tour diversi talenti. Negli ultimi quattro anni, poi, siamo risultati il miglior team Professional italiano, sia nel ranking mondiale Uci, sia nella Ciclismo Cup, dove abbiamo vinto per tre stagioni consecutive il campionato italiano a squadre e l’anno scorso siamo stati superati solo dal Uae team appartenente al World Tour».

Quella del 2021 sarà un’Androni Giocattoli Sidermec multietnica (nove i corridori italiani, come nove sono in totale le nazionalità rappresentate), che parte dalle conferme di Mattia Bais, Alessandro Bisolti, dell’ecuadoriano Alexander Jefferson Cepeda, Luca Chirico, dello svizzero Simon Pellaud, Simone Ravanelli, del colombiano Jhonatan Restrepo, del croato Josip Rumac, che sono gli otto dell’ultimo Giro d’Italia, del colombiano Daniel Munoz, dell’ungherese Janos Pelikan, di Nicola Venchiarutti e di Mattia Viel. Otto sono, invece, gli elementi nuovi: Matteo Malucelli, Leonardo Marchiori, lo spagnolo Eduardo Sepulveda, Filippo Tagliani, l’eritreo Natnael Tesfatsion, il colombiano Santiago Umba, lo spagnolo Marti Vigo e lo sloveno Jerman Ziga.

In Venezuela tra pochi giorni correranno i colombiani Munoz, Restrepo e Umba, lo svizzero Pellaud, l’ecuadoriano Cepeda e l’italiano Malucelli. La corsa sudamericana, dove l’Androni Giocattoli Sidermec conta di essere come sempre protagonista, prevede otto tappe.

Giro d’Italia 2020 – Mattia Bais (ITA – Androni Giocattoli – Sidermec) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

AN AMBITIOUS ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC IS READY TO DEBUT IN VENEZUELA

An ambitious, renewed and even younger Androni Giocattoli Sidermec is ready for 2021. «We are starting the new competitive season with enthusiasm, starting from the Vuelta Tachira and unfortunately having to give up the Vuelta San Juan, cancelled due to Covid» explains the team manager Gianni Savio who will lead the team with the sporting director Gian Paolo Cheula in Venezuela from 17 to 24 January. «I believe I have set up, with Marco Bellini, a competitive team, always based on the youth project, with which we launched many talents on the World Tour. In the last four years, we have been the best italian professional team, both in the Uci world ranking and in the Ciclismo Cup, where we won the italian team championship for three consecutive seasons and last year we were only surpassed by the Uae, a team belonging to the World Tour».

Androni Giocattoli Sidermec in 2021 will be multi-ethnic (nine Italian riders, as well as nine are in total the nationalities represented), which starts from the confirmations of Mattia Bais, Alessandro Bisolti, Ecuadorian Alexander Jefferson Cepeda, Luca Chirico, Swiss Simon Pellaud, Simone Ravanelli, the Colombian Jhonatan Restrepo, the Croatian Josip Rumac – the eight of Giro d’Italia 2020 – the Colombian Daniel Munoz, the Hungarian Janos Pelikan, Nicola Venchiarutti and Mattia Viel. Eight are also the new riders: Matteo Malucelli, Leonardo Marchiori, the Spaniard Eduardo Sepulveda, Filippo Tagliani, the Eritrean Natnael Tesfatsion, the Colombian Santiago Umba, the Spaniard Marti Vigo and the Slovenian Jerman Ziga.

In a few days the Colombians Munoz, Restrepo and Umba, the Swiss Pellaud, the Ecuadorian Cepeda and the Italian Malucelli will be in Venezuela. The South American race, where the Androni Giocattoli Sidermec expects to be the protagonist as always, includes eight stages.

Copyright© Inbici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CICLOPROMOCOMPONENTS  BANNER BLOG NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *