SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Quest'anno il Giro del Belvedere si terrà in assenza di pubblico (Credits: Foto Bolgan). Clicca sull'immagine per scaricarla. Utilizzo gratuito consentito con credits.

UNDER23. GIRO DEL BELVEDERE, LUNEDI 5 APRILE L’82^ EDIZIONE


Lunedì 5 aprile, la classica internazionale U23 a Villa di Villa si terrà in assenza di pubblico adottando misure di sicurezza di alto profilo. Live streaming per la corsa veneta, a partire dalle 16.30 sui canali Facebook e Youtube dell’evento e su Tuttobiciweb

A Villa di Villa fervono i preparativi quando manca una settimana all’edizione numero 82 del Giro del Belvedere, la gara internazionale riservata agli U23 in programma lunedì 5 aprile nella classica collocazione di Pasquetta.

INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

La complessa situazione epidemica non ha scoraggiato la Pro Belvedere: il comitato organizzatore dell’appuntamento trevigiano sta allestendo un evento di valore internazionale, con al via 35 squadre e numerose selezioni giovanili degli squadroni di categoria UCI World Tour.

Nel rispetto delle normative vigenti, il Giro del Belvedere si terrà in assenza di pubblico, ma gli appassionati di ciclismo giovanile potranno seguire le fasi finali della competizione grazie a una diretta streaming. A partire dalle 16.30, le immagini del Giro del Belvedere saranno diffuse sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dell’evento e su Tuttobiciweb, il portale di ciclismo più seguito in Italia.

Al Giro del Belvedere siamo abituati a vedere un pubblico da grande classica per professionisti – spiega il numero uno del comitato organizzatore Gianfranco Carlet. – Quest’anno la corsa si terrà in assenza di spettatori, ma abbiamo deciso di dare comunque l’opportunità ai nostri tifosi di seguire l’evento con le immagini in diretta. Pensavamo già da qualche anno a un live streaming della nostra corsa, la situazione epidemica ha chiaramente accelerato questo processo”.

Per questa ragione, mi sento di chiedere ai nostri tifosi di non recarsi in zona traguardo e lungo il percorso – ha aggiunto Carlet. – Ci attendono le ultime sfide di una lunga battaglia che dobbiamo vincere a tutti i costi per ritornare alla normalità”.

Con l’obiettivo di garantire i più elevati standard di sicurezza, nelle giornate che precedono l’evento – giovedì 1, venerdì 2 e sabato 3 aprile – gli organizzatori della Pro Belvedere metteranno a disposizione dello staff e dei giornalisti accreditati un servizio gratuito di test rapidi antigenici, che saranno effettuati a Villa di Villa in Piazza IV Novembre. Per la prenotazione del test è necessario inviare una mail all’indirizzo info@probelvedere.it.

Gli atleti che prenderanno parte al Giro del Belvedere saranno impegnati su un tracciato di 166,8 Km, caratterizzato da due anelli: nel primo di 9,4 Km da ripetere 14 volte, i corridori dovranno affrontare la salita delle “Conche”, mentre il circuito finale (17,6 Km da ripetere in due occasioni) comprende la salita simbolo della corsa, il Montaner dal versante di Borgo Canalet.

Rispetto alle ultime edizioni, il finale non prevede lo strappo di Via delle Longhe, ma dal GPM del Montaner, gli atleti affronteranno un tratto in discesa di 2,5 Km e un tratto in pianura di 6,5 Km attraversando i centri abitati di Sarmede e Silvella.

©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *