SFONDO ASSOS
domenica , 20 Ottobre 2019
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > UNDER23.PALIO DEL RECIOTO: COUNTDOWN ALLA 58^ EDIZIONE

UNDER23.PALIO DEL RECIOTO: COUNTDOWN ALLA 58^ EDIZIONE


 

Il 58° Gran Premio Palio del Recioto – Trofeo C&F Resinatura Blocchi è già in dirittura d’arrivo: manca, infatti, meno di un mese allo start ufficiale e la “gara dei sogni” è già pronta per tornare a scaldare i cuori dei tanti appassionati delle due ruote con tantissime novità.

In attesa della sfida che martedì 23 aprile metterà nuovamente di fronte i migliori Under 23 al mondo, la società organizzatrice Valpolicella B.E.S.T. ha rinnovato interamente in propri quadri dirigenziali. La società, infatti, ha eletto il nuovo direttivo che sarà presieduto da Alessandro Comin Chiaramonti e composto dai consiglieri Andrea Sartori, Claudio Lavarini, Eliana Ducoli ed Emanuele Alberti.

Banner archivio Blog - Shimano
ISTRIA Granfondo banner blog
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Una nuova squadra che si è già attivata nei vari ambiti di competenza: in particolare al Presidente Alessandro Comin Chiaramont spetteranno i rapporti con gli enti pubblici mentre al Vice-Presidente Andrea Sartori le relazioni con aziende ed enti privati. L’amministrazione sarà curata da Eliana Ducoli, Claudio Lavarini si occuperà degli aspetti legati alla sicurezza ed Emanuele Alberti dello sviluppo e della promozione degli eventi ricreativi e culturali legati al Gran Premio Palio del Recioto.

“Sono felicissimo di questo nuovo e prestigioso incarico che mi è stato affidato. Mi ha sempre affascinato questa manifestazione che può vantare un albo d’oro di grande prestigio e di un pubblico unico per colore, passione e numero. Mi piace l’idea che lega questa corsa alla tradizione della Valpolicella, la realtà sviluppata negli anni a Negrar, la formula del Community Trust che serve per coinvolgere sempre di più il pubblico e, soprattutto, mi stimolano le prospettive future di crescita per una corsa che è nel cuore di tutti i tifosi del ciclismo” ha spiegato l’Avv. Alessandro Comin Chiaramonti, triestino di nascita, veronese d’adozione, sportivo a 360° e grande appassionato delle due ruote. “Non vedo l’ora che arrivi il prossimo 23 aprile per poter festeggiare un’altra grande edizione del Palio del Recioto e, ancora di più, di mettermi al lavoro per l’edizione 2020 per dare ancora più visibilità ad una manifestazione che è già tra le migliori al mondo”.

 

Al suo fianco un direttivo giovane ed intraprendente che avrà il compito di scrivere il futuro del Palio del Recioto proprio a partire dalla 58^ edizione che si correrà il prossimo 23 aprile: “Da appassionato che ama pedalare in bicicletta questa nuova avventura mi stimola molto. E’ bello poter pensare e lavorare ad un Palio del Recioto che abbia come obiettivo quello di espandersi ulteriormente e di valorizzare e far conoscere le eccellenze del nostro splendido territorio”  ha aggiunto il Vice-Presidente, lAvv. Andrea Sartori. “Già da quest’anno abbiamo aggiunto alcune innovazioni perchè l’accoglienza di atleti e tifosi provenienti da tutte le parti del mondo sia davvero speciale. La nostra segreteria sta ultimando le operazioni di selezione dei tantissimi team che hanno chiesto di poter prendere il via: tutte le squadre arriveranno in Valpolicella lunedì sera e questo ci consentirà di dare vita ad un intenso momento di condivisione e convivialità tra atleti e addetti ai lavori provenienti da tutte le parti del mondo. Per due giorni, dunque, il Palio del Recioto sarà al centro dell’attenzione dell’intero mondo del ciclismo”.

Confermato, grazie alla collaborazione con il Comitato Provinciale di Verona della FCI e al Comitato Gestione Pista di Pescantina, l’appuntamento mattutino con il “Recioto Sprint” riservato ai giovanissimi che andrà in scena sul rettifilo d’arrivo a partire dalle ore 9.30 così come è stato confermato, rispetto all’edizione 2018, il tracciato di gara che misurerà 159,7 chilometri suddivisi in sette tornate iniziali di 18,6 chilometri ciascuna comprendenti le salite del Colle Masua e di Jago e nel tratto in linea finale che attraverserà gli abitati di Torbe, Marano, San Rocco, Santa Cristina, Prun e Corrubio di Sant’Anna d’Alfaedo prima di rientrare verso il traguardo di Negrar transitando da Fane.

Tutto pronto, dunque, per il 58° Gran Premio Palio del Recioto – Trofeo C&F Resinatura Blocchi che da appuntamento ai tanti sostenitori al prossimo martedì 23 aprile!

Banner archivio Blog - Shimano
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
ISTRIA Granfondo banner blog
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *