MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Manuele Tarozzi (crediti: Massimo Fulgenzi Photo)

UNDER23. PRIMO PODIO STAGIONALE PER #INEMILIAROMAGNA CYCLING TEAM, MANUELE TAROZZI SECONDO A VALENZA (AL)


Fantastico 2° posto per il faentino Manuele Tarozzi, ripreso a pochi metri dal traguardo sfiorando la prima vittoria stagionale per #inEmiliaRomagna Cycling Team, domenica 28 marzo, al G.P. Città di Valenza.

Continua il momento positivo per il team emiliano romagnolo che mette a segno un ottimo secondo posto dopo la quinta posizione di Davide Dapporto raccolta domenica scorsa.

INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

Per Manuele Tarozzi, classe 1998, il primo podio dell’anno è un ottimo auspicio in vista di una stagione che potrebbe vederlo tra i principali protagonisti: tra gli Under 23, il faentino ha già conquistato quattro vittorie, tra cui il Piccolo Giro dell’Emilia il Giro delle Valli Aretine, e ha vestito la maglia Azzurra della Nazionale al Tour of the Alps e al Memorial Pantani nel 2019.

La gara si è svolta su 143km, in un circuito di 11 km da ripetere 13 volte, in 3h17’15” ai 43,370 km/h di media. Gara dura e ondulata, caratterizzata da una salita affrontata anche all’ultimo giro da un gruppo ormai composto da circa 35-40 corridori. A un chilometro e mezzo dal traguardo, Tarozzi ha attaccato, per essere poi raggiunto a pochi metri dall’arrivo dal solo Gidas Umbri (Team Colpack Ballan), uscito con un’ottima condizione dalla Settimana Internazionale Coppi Bartali; 3° posto per Matteo Furlan (Iseo Rime Carnovali).

È un bel podio ma già da sabato prossimo cercherò di arrivare alla prima vittoria stagionale – ha detto a caldo Manuele Tarozzi -. Sono rimasto tranquillo tra i primi fino al finale, ci sono stati scatti e controscatti, poi abbiamo affrontato l’ultimo giro a forte andatura e ho capito che sarebbe stato impossibile far la differenza in salita. Così ho aspettato il tratto finale in pianura, ci ho provato a un chilometro e mezzo dall’arrivo ma il gruppo è rimasto sempre lì, a 50 metri. Umbri mi ha superato nettamente nel finale, ma sono riuscito a conservare il secondo posto”.

Cresce l’entusiasmo tra gli ambassador del team nato nel 2019, promosso e ideato da APT Servizi Emilia-Romagna e Consorzio Terrabici, e che rappresenta ancora oggi una case history di sport e marketing territoriale senza eguali, in Italia e nel mondo.

”Tarozzi pedala bene – aggiunge il direttore tecnico Michele Coppolillo – e ho pensato che potesse farcela. Ha un’ottima sparata e, quando parte a poco più di un chilometro dall’arrivo, è difficile andarlo a prendere. La squadra sta crescendo, tutti i ragazzi hanno portato a termine la gara e anche Gallo è stato bravo con una ‘menata’ che ha selezionato i primi 30-40 del gruppo. Poi Tarozzi ci è andato vicinissimo, dispiace aver mancato la vittoria ma siamo contenti di questa conferma: significa che stiamo lavorando bene e che la vittoria è alla nostra portata”.

©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *