SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > UNDER23. SAN DANIELE: ASSOLO DI SAMUELE BATTISTELLA
02/10/18 - San Daniele (ud) - 81 Coppa Città di San Daniele - u23 - nella foto: Samuele Battistella (zalf) vince la gara © Riccardo Scanferla - Photors.it

UNDER23. SAN DANIELE: ASSOLO DI SAMUELE BATTISTELLA


In una mite e bella giornata di inizio autunno si è corsa a San Daniele del Friuli (Ud) la prestigiosa  81^ Coppa Città di San Daniele, che ha visto ai nastri di partenza 109 corridori impegnati su uno spettacolare  percorso collinare che hanno affrontato per nove volte per complessivi 149,2 chilometri.

Le prime tre tornate sono state corse ad una andatura sostenutissima con il team Colpack molto attivo davanti al gruppo a fare il ritmo. Tantissimi i tentativi di fuga ma solo nel corso della quarta tornata  nasce una fuga di tre corridori:  Samuele Zoccarato (General Store Bottoli), Giovanni Aleotti (Ctfriuli) e Filippo Bertone (Viris Vigevano Lomellina), azione però annullata dal gruppo lungo il quinto GPM di Castello d’Arcano.

Al chilometro 77 allungano Giacomo Zilio (Work Service Videa Coppi Gazzera) e Riccardo Verza (Colpack) che raggiungono un vantaggio massimo di 42” sul gruppo che anche questa volta va a ricucire il gap.
E’, però, al chilometro 98 che arriva il colpo di scena: ad uscire dal gruppo con una straordinaria azione è Davide Casarotto (General Store Bottoli) sul quale si riportano, poco dopo, il marchigiano Filippo Rocchetti (Colpack) e il vicentino Samuele Battistella (Zalf Euromobil Desiree Fior). Sul terzetto cercano di rientrare Cristian Scaroni (Hopplà Petroli Firenze)  e  Daniel Smarzaro (General Store Bottoli) ma il loro tentativo di riportarsi sulla testa della corsa non va a buon fine.
Con i tre battistrada che proseguono di comune accordo si arriva sin sulla rampa finale di San Daniele del Friuli: negli ultimi 300 metri la progressione di Battistella si rivela irresistibile per tutti e gli regala la sesta perla stagionale. Seconda piazza per Rocchetti, terza per il generosissimo Casarotto.

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
il podio da Sx: Filippo Rocchetti, Samuele Battistella (Zalf) Davide Casarotto (General Store bottoli)
© Riccardo Scanferla – Photors.it

“La corsa su questo nuovo circuito si è rivelata molto più nervosa. Per questo ho deciso di allungare ad una quarantina di chilometri dal traguardo. Sentivo di stare bene e sapevo che nel finale avrei potuto vincere allo sprint. Per questo ho aspettato il rettifilo d’arrivo per piazzare l’accelerata decisiva” ha spiegato Samuele Battistella dopo il traguardo. “Oggi ho sfruttato la condizione fisica del mondiale, ci tenevo a vincere su questo traguardo così prestigioso per chiudere in bellezza una stagione che mi ha regalato tante belle soddisfazioni”.

Entusiasmo alle stelle per gli uomini dell’Uc Sandanielesi che hanno incassato un successo organizzativo anche sul nuovo tracciato disegnato appositamente per l’edizione 2018 della classica friulana: “Fino alla vigilia non sapevamo se questa scelta di percorso ci avrebbe premiato: lo spettacolo a cui abbiamo assistito oggi e il podio con questi tre grandi promesse ci hanno premiato anche oltre le migliori aspettative” ha spiegato il presidente Alfonso Fanzutti. “Ringrazio tutti i miei collaboratori, gli sponsor e le amministrazioni che hanno reso possibile tutto questo: appuntamento al 2019!”

Ordine d’arrivo della 81^ Coppa Città di San Daniele:
1° Samuele Battistella (Zalf Euromobil Désirée Fior)
che compie i 149,2 km in 3h32’25” alla media dei 42,144 km/h
2° Filippo Rocchetti (Colpack) a 3”
3° Davide Casarotto (General Store bottoli) a 24”
4° Daniel Smarzaro (General Store bottoli) a 1’47”
5° Christian Scaroni (Petroli Firenze)
6° Filippo Fiorelli (Gragnano)
7° Andrea Bagioli (Colpack) a 1’49”
8° Simone Zandomeneghi (Iseo Rime Carnovali)
9° Umberto Marengo (Viris Vigevano)
10° Giacomo Zilio (Work Service) a 1’59”

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

UNGHERIA: L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC VINCE CON BELLETTI LA CLASSIFICA A PUNTI

Si è conclusa con il quarto posto di Manuel Belletti l’ultima tappa del Giro d’Ungheria. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *