Sfondo Assos
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > VACANZE IN BICI CON MAMMA E PAPÀ
vacanze-in-bici-con-mamma-e-papa-jpg
VACANZE IN BICI CON MAMMA E PAPÀ

VACANZE IN BICI CON MAMMA E PAPÀ


Pedalare sulle strade che hanno visto allenare e vincere grandi campioni del ciclismo eroico oggi è un’esperienza tutta da vivere in famiglia, all’aria aperta, tra paesaggio, arte  e sapori unici. Alla scoperta di un territorio ospitale che propone le inedite strutture “Baby’s hills – Le colline dei bambini” e presenta ben 25 percorsi geo mappati

 

Alessandria, luglio 2014 –  Non c’è bisogno di essere campionissimi per godere dello spettacolo e delle proposte turistiche che si snodano lungo le strade e le colline del Monferrato Alessandrino e nelle Terre della Provincia di Alessandria, oggi Patrimonio Unesco. L’esperienza è perfettamente in linea con le nuove tendenze del turismo moderno ed è del tutto a misura di famiglia. Ce n’è per tutti i gusti, insomma, dagli itinerari semplici sui sentieri, alle strade mappate con percorsi più impegnativi.  Quando la meta è facilmente raggiunta, a misura di mamma, papà e bambini in bicicletta, ecco che arriva come grande novità anche l’ospitalità di strutture family friendly, quelle che aderiscono al progetto Baby’s Hills – Le colline dei bambini, dove essere bimbo è proprio un onore. E un vantaggio.

BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

 

SULLE STRADE DEI CAMPIONISSIMI – Entrando nel dettaglio dell’offerta:  oltre agli sterrati, alcuni divenuti poi strade, oltre agli stessi itinerari e curve, pedalate dai miti del ciclismo come Girardengo e Coppi, i campionissimi per antonomasia, questa proposta turistica formato famiglia propone la riscoperta della pace mistica di Santuari e Cappelle votive, incastonate in boschi secolari. E ancora: il lento scorrere di mille torrenti e fiumi, lungo vallate morbide su cui affacciano colline ricche di vigneti e di frutteti. L’emozione del mare a quadretti delle risaie che specchiano il sole e le nuvole sono un’altra parte del quadro come la suggestione della storia racchiusa tra i castelli arroccati sulle cime dei bricchi.

 

IL BENESSERE DELLE TERME – C’è un benessere tutto da trovare ancora più piacevole dopo aver pedalato: come le soste ristoratrici  nelle acque termali tra le più antiche d’Europa, prima di riprendere sulle tracce di vini pregiati e di sapori unici come quello del tartufo. La serena atmosfera di provincia, lasciandosi stupire dai impensabili tesori architettonici romanici, rinascimentali e barocchi sarà sorprendente. Sono solo alcuni esempi della ricchezza offerta dalle Terre Alessandrine e Monferrine, ancor più emozionanti se perlustrate pedalando, seguendo un ritmo lento, con mamma e papà, costruendo il proprio itinerario con pause e intermezzi piacevoli per soddisfare qualsiasi livello ed esigenza, tutti godendo comunque allo stesso modo di  straordinari  paesaggi, di cultura e dei piaceri di una enogastronomia impareggiabile.

 

 

ITINERARI PER TUTTI I GUSTI – Sono 25 i percorsi geo-tematici presenti nella sezione alessandrina del sito http://www.piemonteciclabile.com/  – realizzato in sinergia con la Regione Piemonte e con le altre ATL AstiTurismo, Alba Bra Langhe Roero e Cuneo Holidays –  e sono 7 quelli della zona a maggiore valenza turistica, mappati e circostanziati per difficoltà, lunghezza, pendenza, caratteristiche tecniche e paesaggistiche, ricettività e servizi,  che in particolare verranno promossi e proposti sia alle famiglie che a pedalatori solitari.

IL PROGETTO BABY’S HILLS – È poi  appena partito il progetto “Baby’s Hills – Le colline dei bambini” che prevede la realizzazione di offerte di ospitalità e intrattenimento a misura di kids. Le strutture, sia bed & breakfast che agriturismo che alberghi al momento sono una quindicina e si trovano sparse in tutto il Territorio Alessandrino, proponendo spazi e servizi dedicati alle famiglie (alcuni forniscono anche il noleggio bici), con bambini da zero anni in su! I bimbi sotto ai due anni non pagano. Per info: www..alexala.it. Tel. 0131 288095.

E allora, tutti in sella, sulle strade e i percorsi che si snodano lungo i fiumi Po, Tanaro e Bormida, le colline, le valli, le risaie, i boschi, i vigneti e i loro vini pregiati, e le città con tanta storia: Alessandria, Acqui, Casale Monferrato, Novi, Ovada  e Tortona.  Ecco alcuni dei percorsi possibili ma ce ne sono tanti altri:  Il parco del Po e le colline monferrine, Sulle colline della Val Bormida tra boschi e torri,  Scollinando nel Monferrato, Le colline del Dolcetto, Tra i castelli dell’Alto Monferrato, Il mare a quadretti, La  Valle Tanaro, Sulle strade dell’Airone, Le terre del Tartufo, I tesori della natura in Val Borbera, Sul crinale tra la Valle Belbo e la Val Bormida, Il sentiero delle ginestre, Le Dolci Terre di Novi, Colori e profumi della Val Curone, Le colline danzantidel vignalese,360° di Ovadese, Arte e paesaggio nell’Acquese. C’è tutto un territorio da pedalare, anche in famiglia, su www..piemonteciclabile.com e www..alexala.it.

tuttinbiciin monferrato e terre di coppi!jpg
tuttinbicimonferrato e terre dicoppi 2
   

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

ASTANA. MIGUEL ÁNGEL LÓPEZ SARÀ CAPITANO AL GIRO D’ITALIA 2019

In questi giorni Mauro Vegni è più felice di un bambino la mattina del 25 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *