GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO FIVE BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
verdetto-annunciato-1-jpg

Verdetto annunciato?



Lo stesso sito, bene informato, annuncia che la decisione è già scritta, poiché ACSI con l’intento di tutelare la propria immagine e tutti gli iscritti, in mancanza di alcuna risposta dalla Consulta, dopo oltre 20 giorni di attesa, ha adito al giudice ordinario chiedendo l’applicazione per impugnativa ai sensi dell’art. 23.

 

Se tutto ciò fosse vero, è confermata la tesi (non più tanto tale) che il problema non erano le regole, ma l’ACSI. L’obiettivo non era il merito, ma lo scompiglio creato fra le società e i ciclisti, per accaparrarsi tesserati.

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
Shimano Banner archivio Blog
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6

 

Se fosse vero (fonte lo stesso sito) che la Consulta si è irritata per aver l’ACSI, dopo ripetute richieste e nessuna risposta, ricercato in piena libertà consentita dal diritto, un parere terzo, concesso anche dall’ordinamento sportivo, ma non dall’ordinamento della Consulta, significherebbe che qualcuno s’irrita perché esiste ancora la democrazia.

Se tutto quanto sopra fosse vero, avremmo definitivamente scoperto che la Consulta è uno “strumento” autoreferenziale, che non risponde a nessun organo costituito, ma che legittima interessi illegittimi.

Qualcuno ci dirà: “ve lo avevamo già detto”.

 

fonte comunicato ufficiale sito ACSI settore ciclismo

acsi
     

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER NEWS 5
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *