GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP
Vuelta Espana 2021 - 76th Edition - 9th stage Puerto Lumbreras - Alto de Velefique 188 km - 22/08/2021 - Felix Grossschartner (AUT - Bora - Hansgrohe) - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

VUELTA 2021: IL BORSINO DEI FAVORITI DOPO LA PRIMA SETTIMANA. ROGLIC SUPERIORE, MALE LANDA E BERNAL


Terminata una prima lunga settimana alla Vuelta a España 2021. Nove tappe, con già diversi appuntamenti in montagna. Non si è ancora delineata al meglio la classifica generale, che resta piuttosto corta con distacchi limitati nella top-10, ci sarà bisogno delle prossime frazioni per iniziare a pensare al podio. Andiamo a scoprire però il borsino dei favoriti. 

 

BORSINO FAVORITI VUELTA 2021

Chi sale

Primoz Roglic: assolutamente devastante. Non ha mai perso un metro in salita, ha sempre gestito al meglio la situazione e si è dimostrato, almeno fino ad ora, nettamente superiore a tutti. Quando è stato possibile ha messo la freccia e guadagnato secondi. A cronometro è di un altro pianeta e nella prova contro il tempo conclusiva potrà mettere tra sé e gli altri un margine importante. Sembra lanciato, senza patemi, verso la tripletta.

Shimano Banner archivio Blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS

Enric Mas: l’unico rivale accreditato per provare ad impensierire Roglic. Nessuno se lo sarebbe aspettato alla vigilia, ma l’iberico della Movistar si sta dimostrando in uno stato di forma eccezionale. Sempre performante in salita, ha provato in ogni modo a tenere la ruota dello sloveno e, soprattutto nel tappone di ieri, ci è riuscito al meglio. Ce lo aspettiamo all’attacco nelle prossime giornate.

Miguel Angel Lopez: gregario di lusso in casa Movistar, ma nel frattempo sta anche considerando la sua di classifica. Il colombiano è di supporto per Mas, ma riesce comunque a gestirsi, salendo al meglio nelle tappe di montagna e non perdendo troppo dai big. Al momento è addirittura terzo in graduatoria e, una coppia così, alla compagine iberica, fa più che bene in vista delle prossime frazioni.

Giulio Ciccone: una prima parte di Vuelta più che positiva per l’abruzzese, al primo appuntamento da capitano in un grande giro. Parte al meglio con la cronometro e la prima frazione di montagna, poi nelle giornate successive in salita delude leggermente. Ieri invece è riuscito a salire del proprio passo convincendo e guadagnando posizioni importanti: è settimo nella generale, con la top-5 tutt’altro che lontana.

Vuelta Espana 2021 – 76th Edition – 9th stage Puerto Lumbreras – Alto de Velefique 188 km – 22/08/2021 – Egan Bernal (COL – Ineos Grenadiers) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

 

Chi scende

Mikel Landa: era dato in uno stato di forma eccezionale, invece, come spesso accade, delude le aspettative. La sua Vuelta per il podio può già considerarsi conclusa vista la 16ma piazza in generale a oltre 5′. Sempre staccato in salita, davvero inaspettato questo flop.

Egan Bernal: ci si aspettava qualcosa di più dal vincitore dell’ultimo Giro d’Italia. Il capitano della Ineos Grenadiers non è ancora al top della forma, non convince e perde 1’52” nelle prime nove tappe. Distacco non incolmabile, ma di certo un gap importantissimo da provare a recuperare ad un fenomeno come Roglic.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER NEWS 5
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *