SFONDO ASSOS
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP
Vuelta Espana 2021 - 76th Edition - 6th stage Requena - Alto de la Montana de Cullera 158,3 km - 19/08/2021 - Primoz Roglic (SLO - Jumbo - Visma) - photo Miwa Iijima/BettiniPhoto©2021.

VUELTA 2021, IL PUNTO DOPO LA SECONDA SETTIMANA: ROGLIC PIÙ VICINO AL TERZO TITOLO


Secondo ed ultimo giorno di riposo per la Vuelta a España 2021. Tutto pronto per la terza settimana, siamo vicinissimi al gran finale e tutto è ancora apertissimo in chiave classifica generale. Andiamo a scoprire il borsino dei favoriti.

BORSINO FAVORITI VUELTA A ESPANA 2021

Chi sale

Primoz Roglic: sempre più vicino al terzo titolo consecutivo. Lo sloveno, nonostante un paio di cadute, sta gestendo al meglio la situazione con la sua Jumbo-Visma. La condizione è eccellente, dalla sua parte c’è la cronometro finale dove può dare più di un minuto e mezzo di distacco a tutti i rivali.

Odd Christian Eiking: il norvegese si è andato a prendere la Maglia Rossa con una fuga da lontano e ora non vuol più lasciarla. Spettacolari le sue prove di resistenza in salita. Nella terza settimana non sarà facile resistere, ma se dovesse riuscirci, il podio non gli sarebbe sicuramente precluso.

Shimano Banner archivio Blog
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
KTM AERO BANNER NEWS 5
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS

 

Enric Mas: un paio di attacchi eccezionali per l’iberico che in questa Vuelta si è dimostrato l’unico al livello di Roglic, almeno in salita. Il distacco dallo sloveno è minimo, purtroppo per lui c’è la cronometro a rovinare tutto. Può ancora però provarci in salita nelle prossime frazioni.

Miguel Angel Lopez: gregario di lusso in casa Movistar, è ancora in piena corsa in classifica generale e potrebbe essere una carta importante da giocare per scombinare i piani in classifica generale.

Chi scende

Egan Bernal: assolutamente sotto le aspettative. La corsa per il podio si fa durissima per il colombiano della Ineos Greandiers che è apparso tutt’altro che al top della forma. Le prestazioni del Giro d’Italia sono un lontano ricordo.

Giulio Ciccone: molto volenteroso, il coraggio, come di consueto, non manca mai. Purtroppo però a mancare sono le gambe per l’abruzzese che rischia di chiudere fuori dalla top-10.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER NEWS 5
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *