GSG.COM  SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
FINISH LINE CICLO PROMO BANNER TOP
Superprestige Cyclocross 2022 - Boom - 04/12/2021 - Scenery - Wout Van Aert (BEL - Jumbo - Visma) - photo Gregory Van Gansen/PN/BettiniPhoto©2021

WOUT VAN AERT SULLA VITTORIA DI IERI A BOOM: “NON MI ASPETTAVO DI ANDARE COSI FORTE”


La vittoria ha stupito anche lui. Wout Van Aert è entusiasta ed al traguardo commenta la sua affermazione nella prova di ciclocross al Boom del Superprestige. Il belga ha affermato: “Prima di partire ero preoccupato, ma poi ho sentito subito di stare bene e di poter risalire posizioni. Non me l’aspettavo affatto. In realtà pensavo che avrei fatto la differenza con Toon Aerts, ma quando mi sono voltato ho visto che c’era un bel gap (Aerts è stato vittima di una caduta, ndr)”.

Oltre a questo, ha aggiunto: “Sono andato del mio passo che si è rivelato superiore a quello degli altri. La caduta? Questo succede quando hai un grande vantaggio: perdi concentrazione ed ero anche già un po’ stanco, ma fa parte del gioco”.

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER NEWS 5
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS

Infine, il poliedrico corridore classe 1994, si è così espresso: “Non dobbiamo trarre troppe conclusioni da oggi, ma in ogni caso sto meglio di quanto mi aspettassi. Quelle ore di allenamento sotto la pioggia la settimana scorsa non erano per nulla e questo risultato dà fiducia per quello che verrà”.

Wout Van Aert appare quindi già bello carico in vista del 2022: una stagione nella quale è atteso come al solito da tanti appuntamenti nei quali fare la differenza e raccogliere numerose vittorie.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *