SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
zalf-25-jpg

ZALF



Castelfranco Veneto (Tv), La Zalf Euromobil Désirée Fior è pronta per tornare in gruppo per un altro doppio appuntamento che si consumerà domenica pomeriggio in contemporanea tra Pianzano Veneto (Tv) e Capannori (Lu).

 

Due gare che si svilupperanno su altrettanti circuiti pianeggianti che si annunciano veloci ed affollati: “Dopo il bis conquistato domenica scorsa in volata da Marco Maronese siamo pronti per tornare a metterci alla prova su altri due circuiti che ci permetteranno di dare spazio all’intera rosa” ha sottolineato il team manager Luciano Rui che ha aggiunto “Questa sarà l’ultima domenica di “rodaggio” prima di una seconda parte di marzo che si annuncia davvero intensa e queste due prove ci consentiranno di trovare ritmo e brillantezza“.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE

 

Domenica prossima, infatti, la Zalf Euromobil Désirée Fior sarà al via della Popolarissima di Treviso, del Gp San Giuseppe di Montecassiano (Mc) e della Coppa del Grano di S. Giovanni Valdarno (Ar); martedì, poi, sarà la volta della classica di Mercatale (Ar), ultima sfida prima del lungo weekend pasquale che comprenderà le prove internazionali del Giro del Belvedere di Villa di Villa di Cordignano (Tv) e del Palio del Recioto di Negrar (Vr).

 

Immagine
     

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

DOPING, AMATORE SOSPESO DOPO LA GRANFONDO VAL COMINO

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *