SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > ZALF EUROMOBIL DÉSIRÉE FIOR
zalf-euromobil-desiree-fior-9-jpg

ZALF EUROMOBIL DÉSIRÉE FIOR


In toscana altra prova di maturità per il gruppo trevigiano

 

Castelfranco Veneto (Tv), 21 Aprile 2015 – La sedicesima affermazione stagionale della Zalf Euromobil Désirée Fior 2015 allestita dai patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior porta la firma del trevigiano Andrea Vendrame che ha colto oggi sul traguardo di Castiglion Fibocchi (Ar) una straordinaria conferma dopo il successo ottenuto nell’internazionale Giro del Belvedere nel giorno di Pasquetta.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

 

La classica toscana del martedì, riservata agli under 23, non ha deluso le attese con attacchi e contrattacchi che si sono ripetuti ad ognuno dei 13 passaggi in programma sulla rampa del traguardo. Nel corso dell’ultima tornata l’allungo deciso di Vendrame, Pacinotti (Mastromarco) ed Orsini (Colpack) che hanno resistito al ritorno del gruppo inseguitore andando a giocarsi allo sprint il successo finale.

 

Con quaranta secondi di ritardo sono giunti  sul traguardo i più immediati inseguitori regolati da Simone Velasco ed Enrico Salvador che hanno così conquistato rispettivamente la quarta e la quinta posizione.

 

Soddisfatto per il suo secondo successo stagionale, Andrea Vendrame: “Dopo la vittoria al Belvedere mi sono sbloccato e oggi sentivo di stare veramente bene; prima del via avevamo deciso di provare a fare corsa dura sin dai primi giri e ci siamo riusciti provando in più occasioni a portar via la fuga buona. Nel finale è andata bene a me: Orsini e Pacinotti hanno collaborato e il gruppo non è più riuscito a riprenderci. Sapevo di potermi giocare la vittoria anche in volata e per questo ho aspettato il rettifilo d’arrivo per mettere tutto quello che avevo sui pedali”.

 

Un momento magico per la Zalf Euromobil Désirée Fior, imbattuta da ben sei gare consecutive: “E’ davvero un momento speciale per la nostra squadra. Anche noi non ci aspettavamo questa serie di vittorie ma grazie al lavoro fatto con Gianni Faresin e Luciano Rui abbiamo creato un gruppo forte e compatto. In gara ci bastano poche parole per capirci e i risultati sono una conseguenza di questo grande feeling che c’è tra di noi. Oggi ho vinto ancora io ma avrebbero potuto fare altrettanto tutti i miei compagni che sono andati in fuga a ripetizione. Io non posso far altro che ringraziarli per la fiducia che hanno riposto in me e dire che ricambierò il favore alla prossima occasione utile” ha concluso Vendrame.

 

zalf
     

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

GRANFONDO VIA DEL SALE, L’ALBO D’ORO

L’ultima volta la volata di Cini e il tris della Parente   L’anno scorso, sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *