MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE

CIAO FRANCHINO


Il ciclismo italiano ha perso un pezzo importantissimo della sua storia. Questa mattina se n’è andato a 90 anni compiuti lo scorso 3 ottobre Franco Vita, uomo di fiducia nella Nazionale su strada a fianco di Commissari Tecnici Azzurri come Alfredo Martini, Franco Ballerini, Paolo Bettini e Davide Cassani.

Era il fido scudiero di Martini, come lui toscano verace, prima nel ruolo di Direttore Sportivo e meccanico in formazioni dilettantistiche quali la Vecchianese e poi tra i professionisti nella Ferretti. Qui si conobbero Franco ed Alfredo, che lo volle in Nazionale dal 1975 e dalla quale non se ne andò più, rimanendo nello staff dei successivi CT dell’Italia. Lo si ricorda per la sua umiltà, gentilezza e professionalità, ed in tanti che hanno vestito la Maglia Azzurra gli hanno dedicato con grande affetto, come Davide Cassani su Facebook: “Lo voglio ricordare così, con il sorriso tra le labbra. Franco Vita è stato l’angelo custode di tutti i CT. Il braccio destro di Alfredo Martini, il papà di Franco Ballerini, Paolo Bettini, il mio. Non ho mai incontrato una persona più buona di Franchino. L’avevo sentito qualche giorno fa e mi aveva detto che stava abbastanza bene ma questa mattina è partito. Destinazione Paradiso, al fianco di Alfredo e Franco. Grazie Franchino per tutto quello che hai fatto, grazie per la passione che hai portato in questo mondo dove tu sei sempre stato un gigante. Ti voglio bene e mi raccomando, salutami Alfredo”.

Commosso anche il tre volte Campione d’Italia Giovanni Visconti, che come Cassani, è stato negli anni più recenti una vera e propria bandiera della Nazionale: “Franchino era una persona Speciale: un padre, un nonno. Era il bene in persona e lo era con tutti, per tutti. Che onore averti vissuto almeno un po’. Sei storia, ti vogliamo un mondo di bene. Adesso ritrovi il tuo Alfredo, il tuo Franco e sono sicuro che piangerai di gioia nel tornare a guidare ancora una volta la loro macchina! Sappiamo tutti che da lassù ti prenderai ancora cura di noi. Riposa in Pace amico speciale”.

Il cordoglio arriva anche dal Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Cordiano Dagnoni: “E’ un grande dispiacere per tutto il mondo del ciclismo. L’ho sempre incontrato alla guida dell’auto dei CT, prima con Alfredo Martini, poi con Antonio Fusi, Franco Ballerini, Paolo Bettini e Davide Cassani. Franchino, come lo chiamavano tutti, era sempre sorridente e con quel piglio tipico dei toscani. Personalmente ho un bellissimo ricordo, così come quando sono stato eletto presidente fu uno dei primi a complimentarsi con me”.

Coppa Sabatini 2019 – GP citta’ di Peccioli – 67th Edition – Peccioli – Peccioli 195,9 km – 19/09/2019 – Franco Vita – Davide Cassani – photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2019

Dagnoni prosegue: “Nell’ambito azzurro un successo dietro l’altro, lui alla guida dell’ammiraglia: 44 mondiali disputati, dieci medaglie d‘oro con i vari campioni che diventano 16 con quelle d’argento. Dal 1975 (primo mondiale con il compianto Alfredo Martini alla guida della Nazionale), Franco Vita non ha perso un mondiale nel suo ruolo, come dire, di factotum della Nazionale italiana. Insomma, una vera e propria istituzione”.

Lo staff di Inbici News 24 porge le più sentite condoglianze alla famiglia, amici e parenti di Franco Vita.

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO NOVEMBRE MAGICSHINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *