MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO CICLOPROMO LIMAR- BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Volta Ciclista a Catalunya 2022 - 101st Edition - 3rd stage Perpinya - La Molina 161 km - 23/03/2022 - Ben O'Connor (AUS - AG2R Citroen Team) - photo Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency©2022

AG2R-CITROEN, BEN O’CONNOR: “SONO PRONTO PER  SALIRE SUL PODIO DI UN GRANDE EVENTO WORLD TOUR”


Tra gli uomini di classifica da tenere d’occhio al prossimo Giro del Delfinato vale la pena citare l’australiano Ben O’Connor, capitano della AG2R-Citroen.
Il classe ’95, quarto al Tour dello scorso anno, ha approcciato in modo positivo la stagione conquistando una tappa alla Volta Ciclista a Catalunya ed il Tour du Jura.

In un comunicato stampa diffuso poche ore fa O’Connor ha rilanciato le proprie ambizioni e sembra guardare con estremo ottimismo al futuro: anche la vittoria dell’amico e connazionale Jai Hindley al Giro d’Italia non ha fatto altro che aumentare la sua fiducia nei propri mezzi.

Volta Ciclista a Catalunya 2022 – 101st Edition – 3rd stage Perpinya – La Molina 161 km – 23/03/2022 – Ben O’Connor (AUS – AG2R Citroen Team) – Henri Vandenabeele (BEL – Team DSM) – photo Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency©2022

La mia avventura al Tour l’anno scorso è stata straordinaria e non potevo nemmeno immaginare cosa fosse successo. Vincere una tappa e finire quarto assoluto a Parigi è qualcosa di enorme. E ce l’ho fatta! Ma, naturalmente, vuoi sempre fare meglio. Quindi ho cambiato la mia visione rispetto allo scorso anno e mi sento in grado di puntare al top quest’estate. È stato anche incoraggiante vedere il mio amico Jai Hindley vincere il Giro. Anche lui è di Perth e ci conosciamo da molto tempo. Quando l’ho visto vincere, mi sono detto che anch’io posso farcela”.

Tour de Romandie 2022 – 75a edizione – Prologo Losanna – Losanna 5.1km – 26/04/2022 – Ben O’Connor (AUS – AG2R Citroen Team) – foto Massimo Fulgenzi/SprintCyclingAgency©2022


L’oceanico si considera un uomo di classifica a tutti gli effetti e sente che è arrivato il momento di puntare al bersaglio grosso: “È giunto il momento di salire sul podio in un grande evento del World Tour. Sarebbe il mio primo e so che ora è possibile per me vincere questo tipo di gare”.

“Ho 26 anni e gli anni di duro lavoro stanno iniziando a dare i loro frutti – prosegue – il mio corpo si sta adattando alle esigenze di queste gare e sta rispondendo sempre meglio a obiettivi molto ambiziosi. Sto anche diventando più fiducioso. Speravo di diventare un uomo di classifica, e adesso lo sono”.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.