GSG.COM SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA
Vuelta Espana 2022 - 77th edition - 9th stage Villaviciosa - Les Praeres. Nava 171,4 km - 28/08/2022 - Remco Evenepoel (BEL - Quick-Step Alpha Vinyl Team) - photo Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency©2022

SOUDAL-QUICK STEP, REMCO EVENEPOEL: “VOGLIO IL PODIO AL GIRO D’ITALIA E VINCERE IL GIRO DI LOMBARDIA”


Remco Evenepoel si è reso protagonista di una stagione semplicemente sbalorditiva: si è laureato Campione del Mondo grazie a un mirabolante attacco solitario che ha tramortito tutti gli avversari in Australia e ha vinto la Vuelta di Spagna, imponendosi in una grande corsa a tappe per la prima volta in carriera. Il giovane fuoriclasse belga ha messo la firma anche sulla Liegi-Bastogne-Liegi, diventando il quarto ciclista della storia a vincere il Mondiale, un Grande Giro e una Classica Monumento nella stessa annata agonistica.

Remco Evenepoel (BEL – Quick-Step Alpha Vinyl Team) – foto Peter De Voecht/PN/SprintCyclingAgency©2022

Remco Evenepoel può così guardare con grande ottimismo alla prossima stagione. L’alfiere della Soudal-Quick Step esordirà tra un mesetto alla Vuelta San Juan e a partire dal 6 maggio sarà impegnato al Giro d’Italia, dove andrà a caccia di un risultato di lusso. Il 22enne non si è nascosto dietro a un dito in un’intervista concessa a Radio 2 Weekwatchers: “Prima di tutto desidero un po’ più di amore e pace nel mondo dopo tutti gli orribili eventi dell’anno passato. E… Spero ancora in qualche bella vittoria in modo da poter accontentare i miei tifosi. Obiettivo Giro d’Italia? Spero in un bel podio al Giro”.

Remco Evenepoel (BEL – Quick-Step Alpha Vinyl Team) – foto Vincent Kalut/PhotoNews/SprintCyclingAgency©2022..

Remco Evenepoel ha poi puntato il mirino verso una Classica Monumento: “Mi piacerebbe davvero vincere il Giro di Lombardia l’anno prossimo. Non per vendetta per la mia pesante caduta di 2 anni fa. È un nuovo obiettivo e voglio essere pronto mentalmente per questo”. Ricordiamo che il belga cadde malamente nel 2020 e rischiò seriamente la vita volando in un burrone lungo la discesa dal Muro di Sormano, poi è tornato brillantemente in azione e nelle ultime due stagioni ha giganteggiato dall’alto di un talento sconfinato.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *