GSG.COM SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA
Fem Van Empel - foto UCI Cyclo-cross

COPPA DEL MONDO CICLOCROSS: FEM VAN EMPEL VINCE IN SOLITARIA AD ANVERSA. BATTUTE PIETERSE E VAN ANROOIj


Fem Van Empel torna alla vittoria in Coppa del Mondo e dà un’altra dimostrazione a tutto il parterre del ciclocross su chi sia la più forte. La leader della Pauwels Sauzen Bingoal, si regala la quinta gemma della sua stagione 2022-2023, vincendo in solitaria la Scheldecross di scena ad Anversa. In una gara che parla prettamente olandese (le prime sette tutte della stessa nazionalità) chiude in 49’10”, rifilando 34 secondi a Puck Pieterse (Alpecin-Deceuninck), seconda, e 1’12” a Shirin Van Anrooij (Baloise Trek Lions), terza, la quale rafforza la sua leadership in classifica: con 290 punti ne ha ora 95 sulla Pieterse a sei gare dalla fine.

L’inizio sembra palesare qualcosa di diverso. Holeshot di Puck Pieterse, che prende subito una quindicina di metri nei confronti dell’avversaria diretta nella generale. Van Empel però ci mette nemmeno mezzo giro per rimettersi in scia: si forma subito la coppia di testa con le altre che stanno a guardare. L’unica a provarci è Van Anrooij, che desiste dopo una caduta in una curva a gomito. 

foto UCI Cyclo-cross


Sembra tutto apparecchiato per un appassionante duello tra le due uniche vincitrici in stagione. Pieters prova strenuamente a staccare la sua connazionale, ma Van Empel non ne vuole sapere, la vittoria le manca troppo e rimane sempre in scia. Dopo aver assorbito i tentativi di fuga, l’attacco decisivo della campionessa continentale arriva a metà gara, con un terzo giro percorso in 9’48”, facendo addirittura meglio di sette secondi nella quarta tornata: ritmo insostenibile per la sua rivale, che vede la quarta vittoria consecutiva sfumare sempre di più fino a sparire definitivamente.

Van Empel può così gestire comodamente il vantaggio, arrivando al traguardo a braccia alzate. Un successo che le permette di fare un passo deciso verso la più che possibile conquista della sua prima Coppa del Mondo. L’unica azzurra in gara, Francesca Baroni, rimane sullo sfondo, con il diciottesimo posto a 5’18” dalla vincitrice.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO BANNER Banner GENNAIO
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO GENNAIO LIMAR - BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *