MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO LIMAR- BANNER TOP
Nicolò Buratti firma il primo successo a Fucecchio!

DILETTANTI. GRAN PREMIO LA TORRE: NICOLÒ BURATTI FIRMA LA 60^ EDIZIONE 


Capolavoro tattico del Cycling Team Friuli al Gran Premio La Torre andato in scena quest’oggi sulle strade di Fucecchio (Fi): la formazione bianco-nera, che già aveva ben figurato ieri alla Firenze-Empoli, ha dominato il finale dell’appuntamento domenicale piazzando ben tre atleti nel sestetto che ha preso il largo negli ultimi chilometri. 

SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Con Gabriele Petrelli, Davide De Cassan e Nicolò Buratti in testa alla corsa, il team friulano ha potuto giocare al meglio le proprie carte: decisivo l’allungo di Buratti negli ultimi 2000 metri sul quale si è riportato il veronese Mattia Petrucci (Colpack Ballan), costretto però ad inchinarsi allo spunto veloce dell’atleta udinese di Buttrio, classe 2001.

A completare la festa bianco-nera, oltre al successo di Nicolò Buratti, sul traguardo di La Torre di Fucecchio (Fi) è arrivato anche il terzo posto di Davide De Cassan e il quinto di Gabriele Petrelli, splendidi protagonisti della gara toscana sin sul traguardo. Sul circuito di Misano Adriatico (Rn), invece, da applausi il decimo posto ottenuto allo sprint da Daniel Skerl.

“Anche alla Firenze-Empoli avevamo corso in maniera impeccabile ma il risultato non ci aveva premiato fino in fondo. Oggi siamo partiti con la determinazione giusta e abbiamo controllato la corsa dal primo all’ultimo chilometro” ha osservato a fine gara il ds Fabio Baronti che ha guidato i ragazzi bianco-neri a centrare il primo successo del 2022. “Lo spirito di squadra che abbiamo costruito nei mesi invernali oggi si è visto tutto: i nostri atleti hanno corso compatti e con il solo obiettivo di far vincere il team. Poter contare su ben tre alfieri nel gruppo di testa negli ultimi chilometri è stato un vantaggio fondamentale ma siamo arrivati lì perchè, giro dopo giro, abbiamo costruito questa corsa come avevamo pensato prima del via”.

Un successo, quello di Fucecchio, che sancisce il miglior avvio di stagione di sempre per il Cycling Team Friuli: “In passato avevamo già avuto l’onore di vincere la prima gara del calendario ma in questo fine settimana è tutta la squadra che ha dimostrato di essere brillante” ha spiegato il DS Renzo Boscolo“Il doppio ritiro in Spagna con la Bahrain Victorious ci ha aiutato a crescere ancora di livello: possiamo dire che ora stiamo lavorando a pieno regime per dimostrare il nostro valore sia a livello societario sia come squadra”.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata


SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.