GSG.COM  SKIN BANNER
FINISH LINE CICLO PROMO BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP

DOPING: CHIESTI DUE ANNI DI CARCERE PER BERNARD SAINZ, IL “DOTTOR MABUSE”


Sono stati richiesti due anni di prigione e 30.000 euro di multa per Bernard Sainz, conosciuto nell’universo del ciclismo col soprannome di “dottor Mabuse“. Il “naturopata” è stato giudicato davanti al tribunale di Parigi per esercizio illegale di medicina e farmacia e incitamento al doping.

KTM AERO BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

Il 78enne non aveva più diritto alla condizionale a causa delle condanne precedenti, come ha evidenziato il procuratore. Il francese dovrà verosimilmente scontare anche un’interdizione professionale definitiva nell’ambito sportivo e della salute. Sainz è sempre stato noto in gruppo per operare ai limiti della legalità.

Il francese era già stato condannato nel 2014 in appello a Parigi a due anni di prigione (20 mesi con la condizionale) per incitamento al doping e esercizio illegale della medicina. Nel febbraio 2019 la corte d’appello di Caen gli aveva inflitto un’altra condanna di 12 mesi (con condizionale) e 2.000 euro di ammenda nell’ambito di un altro affare del ciclismo semiprofessionistico e amatoriale.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM AERO BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *