MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO MagicShine - BANNER TOP SETTEMBRE
DIPA BANNER TOP
2022 UEC Road Elite European Championships - ITT Maschile - 17/08/2022 - Stefan Bissegger (SUI) - Stefan Kung (SUI) - Filippo Ganna (ITA) - foto Luca Bettini/UEC/SprintCyclingAgency©2022

EUROPEI 2022. STEFAN BISSEGGER VINCE LA CRONO, È LUI IL NUOVO CAMPIONE D’EUROPA. 3° GANNA


Non doveva neanche essere al via fino a qualche giorno fa, ma, visti i problemi di Matteo Sobrero, Filippo Ganna ha scelto di partecipare alla cronometro dei Campionati Europei di ciclismo in quel di Monaco di Baviera: l’azzurro, non al top, non è riuscito ad imporsi, ma ha conquistato comunque una bella medaglia di bronzo.

European Championships Munich 2022 – 2022 UEC Road Elite European Championships – Men’s ITT – 17/08/2022 – Stefan Bissegger (SUI) – photo Luca Bettini/UEC/SprintCyclingAgency©2022

Il piemontese chiude terzo sul percorso completamente pianeggiante in terra teutonica (24 chilometri completamente pianeggianti con partenza ed arrivo a Fürstenfeldbruck), peggiora rispetto al 2021 (a Trento fu secondo), ma agguanta comunque un piazzamento di rilievo che dà fiducia in vista dei Mondiali.

European Championships Munich 2022 – 2022 UEC Road Elite European Championships – Men’s ITT – 17/08/2022 – Stefan Kung (SUI) – photo Luca Bettini/UEC/SprintCyclingAgency©2022

È la Svizzera ad esaltarsi in questa prova contro il tempo: Stefan Bissegger trova una gara capolavoro, sicuramente la migliore della carriera, e beffa con il tempo di 27’06” per soli tre decimi il compagno di squadra e detentore del titolo Stefan Kueng, per una doppietta da sogno per la nazionale elvetica.

European Championships Munich 2022 – 2022 UEC Road Elite European Championships – Men’s ITT – 17/08/2022 – Filippo Ganna (ITA) – photo Luca Bettini/UEC/SprintCyclingAgency©2022

Per Ganna 8” dalla vetta (era in testa dopo il primo intermedio), poi a completare la top-5 troviamo il danese Mikkel Bjerg (27” di ritardo) ed il polacco Maciej Bodnar (37” dalla vetta).

Non una prova da ricordare quella dell’altro azzurro in gara, Mattia Cattaneo: per lui quattordicesima piazza a 1’42” dalla vetta.

ORDINE D’ARRIVO

1 SUI BISSEGGER Stefan 27:05.96 +0.00

2 SUI KÜNG Stefan 27:06.49 +1.00

3 ITA GANNA Filippo 27:14.00 +9.00

4 DEN BJERG Mikkel 27:32.63 +27.00

5 POL BODNAR Maciej 27:42.81 +37.00

6 IRL HEALY Ben 28:01.56 +56.00

7 FRA VAUQUELIN Kévin 28:17.61 +1:12.00

8 DEN HULGAARD Morten 28:18.47 +1:13.00

9 NED VAN EMDEN Jos 28:27.19 +1:22.00

10 EST KANGERT Tanel 28:31.33 +1:26.00

11 SWE AHLSSON Jacob 28:39.53 +1:34.00

12 BEL HERREGODTS Rune 28:43.80 +1:38.00

13 SLO TRATNIK Jan 28:46.20 +1:41.00

14 ITA CATTANEO Mattia 28:47.40 +1:42.00

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
CICLOPROMO SETTEMBRE - BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
SCOTT BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.