GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Giro d’Italia 2022 - 105th Edition - 18th stage - .Borgo Valsugana - Treviso 152Â km - 26/05/2022 - Dries De Bondt (BEL - Alpecin - Fenix) - photo Roberto Bettini/SprintCyclingAgency

GIRO D’ITALIA. A TREVISO ARRIVA LA FUGA, VINCE DE BONDT, BEFFATO AFFINI 


Doveva essere l’ultima giornata utile per i velocisti, invece si è trasformata nuovamente in una tappa per fughe: ad imporsi nella diciottesima frazione del Giro d’Italia 2022 sul traguardo di Treviso è il belga Dries De Bondt, che ha battuto in uno sprint ristretto il nostro Edoardo Affini. Resta in Maglia Rosa senza patemi Richard Carapaz (Ineos Grenadiers).

Il primo tentativo di fuga è stato quello giusto, quattro gli uomini all’attaccoDries De Bondt (Alpecin-Fenix), Davide Gabburo (Bardiani-CSF-Faizanè), Magnus Cort Nielsen (EF Education-EasyPost) ed Edoardo Affini (Jumbo-Visma). Media molto alta, con quattro passisti di qualità davanti e il gruppo che, nonostante non abbia lasciato troppo spazio, ha fatto tantissima fatica ad avvicinarsi.

Giro d’Italia 2022 – 105th Edition – 18th stage – .Borgo Valsugana – Treviso 152 km – 26/05/2022 – Dries De Bondt (BEL – Alpecin – Fenix) – Edoardo Affini (ITA – Team Jumbo – Visma) – Magnus Cort (DEN – EF Education – EasyPost) – Davide Gabburo (ITA – 

Una lunga battaglia tra il plotone ed i fuggitivi sul finale: il margine di circa un minuto è rimasto ben stabile per gli attaccanti e le squadre dei velocisti (UAE Emirates, Quick-Step Alpha Vinyl e Groupama-FDJ) in gran difficoltà a provare a ridurre il gap. Da segnalare nel frattempo una spaccatura nel gruppo principale: a perdere contatto Juan Pedro Lopez (Trek-Segafredo), sceso in nona posizione in classifica generale.

A giocarsi la vittoria dunque gli attaccanti: è stata volata ristretta, con Affini a lanciarla e De Bondt a vincere con il colpo di reni. Terzo Cort, quarto Gabburo, mentre il plotone è arrivato a 14” con Alberto Dainese (DSM) a regolarlo davanti alla Maglia Ciclamino di Arnaud Démare (Groupama-FDJ).

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata


SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.