MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO CICLOPROMO LIMAR- BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Giro d'Italia Donne 2022 - 33rd Edition - 8th stage Rovereto - Aldeno 104,8 km 08/07/2022 - Marta Cavalli (ITA - FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope) - photo Massimo Fulgenzi/PMG Sport/SprintCyclingAgency

GIRO DONNE 2022,MARTA CAVALLI: “SONO SODDISFATTA, LA MIA CONDIZIONE STA MIGLIORANDO”


Il miglior piazzamento in questo Giro Donne 2022 combacia, con Marta Cavalli, anche con una posizione recuperata in classifica generale. Seconda nella settima tappa da Rovereto ad Aldeno, seconda in graduatoria alle spalle di Annemiek van Vleuten: l’azzurra è riuscita a difendersi alla grande e domani nell’ultima tappa di montagna proverà a far saltare il banco.

Giro d’Italia Donne 2022 – 33rd Edition – 8th stage Rovereto – Aldeno 104,8 km 08/07/2022 – Francesco Moser (ITA) Marta Cavalli (ITA – FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope) Annemiek Van Vleuten (NED – Movistar Team) Elisa Longo Borghini

Il commento dell’atleta della FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope: “È stata una tappa veloce, siam partite con il vento a favore, i primi 20 chilometri li abbiamo fatti ad altissima velocità, è stata caotica e frenetica. Noi di classifica eravamo tutte davanti. Come squadra siamo riuscite a mettere una ragazza davanti, avendo provato la salita sapevo che la discesa sarebbe stata tortuosa e alcune compagini avrebbero provato a rompere il gruppo. Così è stato, Mavi Garcia è rimasta staccata, abbiamo tentato di creare il divario, non siamo riuscite perché è rientrata, ma ha speso più del previsto e sulla salita è esplosa. Annemiek ha provato a fare il forcing, a differenza di ieri non ci sono stati veri attacchi, vedendo le difficoltà di Garcia ho provato a non emularla e successivamente la discesa è stata lunghissima, da soli si faceva gran fatica con il vento contrario. Annemiek spinge tanto in discesa, io invece essendo più leggera faccio tanta fatica. Ho spinto al massimo, sapevo che si poteva fare la differenza e sono contenta del secondo posto in classifica generale”.

Sulle sensazioni: “Fino ad ora non ho avuto grandissime soddisfazioni, sapevo però che durante un grande giro si può migliorare a mano a mano e questo mi dà morale”. 

E domani? “Ci pensiamo domani mattina”. 

Le dichiarazioni post tappa di Marta Cavalli

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.