GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
DIPA BANNER TOP

SEI RINNOVI PER IL TEAM CORRATEC


Amella, Gandin, Masotto, Murgano, Olivero e Stojnic sono confermati per la stagione 2023.


Montecatini Terme, 12 novembre 2022 – Il Team corratec vuole dare continuità al progetto nato a gennaio di quest’anno confermando, in vista della prossima stagione, sei corridori che si sono messi in luce conquistando successi a livello internazionale.

GANDIN E STOJNIC, VITTORIE INTERNAZIONALI

Sette le vittorie conquistate da Stefano Gandin e Veljko Stojnic, due dei corridori più importanti del roster 2022 del team di Serge Parsani. Gandin, che già ad aprile aveva messo in mostra le sue qualità vestendo la Maglia Verde Pistacchio di miglior scalatore al Giro di Sicilia, ha vissuto un mese di luglio da protagonista conquistando la sua prima vittoria in carriera al Sibiu Cycling Tour, imponendosi nella frazione conclusiva. Successivamente sono arrivate due vittorie di tappa alla Vuelta Ciclista a Venezuela, conclusa con una caduta che gli ha precluso la partecipazione alle semiclassiche italiane di fine stagione.

Nonostante alcuni problemi fisici è stata positiva la stagione di Veljko Stojnic che si è imposto in quattro occasioni, con due successi ad aprile nella Serbian Cup a cui hanno fatto seguito due tappe conquistate alla Vuelta Ciclista a Venezuela e al Tour de la Guadeloupe. Per il corridore serbo classe 1999, Campione Nazionale a cronometro nel 2018 e nel 2020, il 2023 sarà una stagione fondamentale.

MASOTTO E MURGANO, GLI ELITE

(Foto: Sirotti)

Rimarranno nel Team corratec anche Giulio Masotto e Marco Murgano, due corridori che si sono messi in evidenza in diverse occasioni quest’anno e che cercheranno di migliorare ulteriormente.
Per Giulio Masotto, corridore veronese classe 1999, è anche arrivata la gioia della vittoria al Criterium VC Eclair Serre di aprile in una stagione condita da tante fughe e tanto lavoro a supporto di Dusan Rajovic.

Successo solo sfiorato per Marco Murgano, corridore ligure classe 1998, che in stagione ha come migliori risultati un secondo posto al Gp de la Pédale Romande e un quarto posto al Gp Ezio del Rosso di Montecatini Terme. Cinque in totale le top 10 stagionali, uno score che Murgano cercherà di incrementare nel 2023.

AMELLA E OLIVERO, GLI UNDER 23

(Foto: Sirotti)

Arrivati a fari spenti, Matteo Amella – siciliano, classe 2001 – e Simone Olivero – piemontese, classe 2001 – si sono dimostrati a loro agio in una dimensione di corse esigente. Per entrambi sono arrivati debutti importanti, in corse di categoria internazionale nelle quali si sono battuti con grinta acquisendo tanta esperienza utile per il futuro e guadagnandosi questa chance tra i professionisti.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO DICEMBRE Topeak- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *