GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Tour de Swiss Women 2022 - 2th Edition - 3rd stage Vaduz-Chur 124,2 km - 19/06/2022 - Elisa Balsamo (ITA - Trek - Segafredo) - photo Arne Mill /SprintCyclingAgency©2022

TOUR DE SUISSE WOMEN, A CHUR L’ACUTO DI ELISA BALSAMO


La Campionessa Mondiale su strada torna alla vittoria grazie al successo nella terza tappa del Giro di Svizzera femminile (Vaduz – Chur, 124 km), dove ha battuto la francese Evita Muzic (FDJ-Nouvelle Aquitaine Futuroscope) e la tedesca Liane Lippert (Team DSM).

Il Tour de Suisse Women saluta il Liechtenstein per trasferirsi nel Canton Grigioni, e lo fa con una tappa molto mossa, caratterizzata dai GPM di Gais (1° Categoria) e di St. Luzisteig (3° Categoria). Non sono partite in blocco da Vaduz ben due squadre: la Ceratizit – WNT e la Andy Schleck – Immo Losch, a causa di positività al Covid in entrambi i teams. Nella seconda parte si muovono già atlete di spessore quali Lucinda Brand (Trek-Segafredo), Jolanda Neff (Svizzera) e Floortje Mackaij (Team DSM), ma il loro tentativo dura pochi chilometri. Poco dopo partiranno all’attacco Sina Frei (Svizzera), Stine Borgli (FDJ – Nouvelle Aquitaine – Futuroscope), Amber Kraak (Jumbo-Visma), Lea Curinier (Team DSM) e Quinty Ton (Liv Racing) ed il loro vantaggio supera il minuto.

Tour de Swiss Women 2022 – 2a edizione – 3a tappa. 
Vaduz-Chur 124,2 km – 19/06/2022 – Elisa Balsamo (ITA – Trek – Segafredo) – foto Arne Mill /SprintCyclingAgency©2022

La ascesa di St. Luzisteig screma il gruppetto in fuga e rimangono davanti solo Frei, Kraak e Borgli: la olandese della Jumbo-Visma ha una indecisione in discesa andando dritta su una curva ma tornerà davanti in seguito. Il distacco delle tre cala però vistosamente e poco prima dell’ingresso in Coira verranno riprese. In quel momento cadono a pochi metri di distanza Rachel Neylan (Cofidis) e Liane Lippert. La australiana, che aveva tentato un allungo pochi chilometri prima, resta leggermente attardata ma la tedesca non si da per vinta e torna nel plotone della maglia gialla Kristen Faulkner. La volata è tutta all’insù, Balsamo parte da dietro e deve inseguire Muzic, la piemontese rimane leggermente chiusa ma con il colpo di reni riesce a superare la transalpina negli ultimi metri. Lippert rimonta fino al terzo posto, seguita dalle altre due italiane Ilaria Sanguineti (Valcar-Travel & Services) e Soraya Paladin (Canyon-SRAM). Kristen Faulkner resta in maglia gialla con 4” su Brand e 14” sulla compagna di squadra alla BikeExchange Georgia Williams.

Tour de Swiss Women 2022 – 2th Edition – 3rd stage Vaduz-Chur 124,2 km – 19/06/2022 – Elisa Balsamo (ITA – Trek – Segafredo) – photo Arne Mill /SprintCyclingAgency©2022

“L’ultimo chilometro è stato durissimo, così come la tappa. Sono contenta della vittoria.” – ha detto Elisa Balsamo a fine gara – “Sono qua a prepararmi per il Giro Donne e vincere anche qui è importante. Domani? Dovrò aiutare Lucinda che può vincere questo Tour de Suisse, ma cercando di arrivare sana e salva al traguardo, che è posto in vetta a una salita dura.”

Domani va in scena infatti la tappa regina, da Chur a Lantsch/Lenz, di 98.5 km, con i GPM di Davos Wolfgang (1° categoria) e l’arrivo in quota all’interno dello stadio del biathlon nei pressi di Lenzerheide.

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.