GSG.COM  SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER

TRUFFE DIGITALI: LE APP A VOLTE SONO “ALLEATE” DEI LADRI


Sono ladri digitali, anche se la refurtiva – quella – è più reale che mai.

L’ultimo caso inquietante ci arriva da Treviso, dove alcuni truffatori si sono inventati un marchingegno molto originale per carpire la fiducia degli appassionati di ciclismo.

Sempre più spesso, infatti, navigando sui social, ci si può imbattere nelle immagini pubblicate da alcuni cicloamatori che condividono il percorso appena compiuto in sella alle loro bici. Tutto ciò appagherà anche il nostro ego, ma presta il fianco a diversi raggiri perché i ladri potrebbero essere in grado di risalire a informazioni importanti come il luogo in cui vengono custodite le bici. Tutto ciò grazie all’uso di app di tracciamento gps come, per esempio, Strava o Komoot.

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG

La truffa ha messo in allerta i carabinieri di Treviso che hanno consigliato ai cicloamatori di tenere un comportamento più responsabile, evitando di diffondere sui social delle informazioni sensibili che potrebbero essere intercettate e utilizzate dai malviventi. E se proprio non potete rinunciare al piacere della condivisione, almeno abbiate l’accortezza di azionare il proprio gps solo qualche chilometro dopo essere usciti da casa, in modo tale da evitare di servire su un piatto d’argento il proprio indirizzo.

A confermare la necessità di prestare maggior attenzione alle proprie bici sono i recenti casi di cronaca che hanno visto protagonista Treviso e i suoi dintorni. Due settimane fa, a Treviso, è stato infatti fermato un ragazzino di soli 17 anni che nascondeva la bellezza di cinque biciclette rubate.

Ma ancora più eclatante è ciò che è avvenuto lo scorso mese di marzo a Fanzolo di Vedelago, piccolo centro in provincia di Treviso. Qui, in poco tempo, si sono verificati una serie di furti di biciclette tutte prelevate mediante scassinamento dei garage sotterranei di alcuni condomini. E secondo le forze dell’ordine, potrebbe esserci una pista digitale a questi casi analoghi.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *