MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
DIPA BANNER TOP

ALLA SCOPERTA DELLA VALSASSINA IN BICICLETTA


“Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti..”

Se Alessandro Manzoni scelse queste poche parole come incipit del suo capolavoro letterario (stiamo parlando, ovviamente, de I Promessi Sposi) è perché, probabilmente, ci aveva già visto lungo. In una sola frase, infatti, era riuscito a “scattare con le parole” una bellissima fotografia di Lecco e del suo territorio circostante. Nelle prime righe dell’opera più importante del romanticismo italiano, sembra quasi che il Manzoni avesse avuto davanti agli occhi un panorama con due visuali, una dal lago e l’altra dall’alto.

Del paesaggio raccontato nei primi anni dell’Ottocento, ancora oggi restano molti di quei tratti naturalistici e incontaminati che contraddistinguono il territorio lecchese. E tra questi c’è sicuramente la Valsassina, un luogo quasi sconosciuto ai più, protetto dal gruppo delle Grigne, a occidente, e da quello delle Alpi Orobie a oriente. Dove il tempo scorre più lento e si riesce a sentire il suono del silenzio, il profumo dell’erba e quello delle antiche ricette della tradizione locale.

Un territorio a vocazione outdoor e quasi sconosciuto ai bikers

La Valsassina ha una forte vocazione outdoor: parapendio, trekking, pesca sportiva e sci. Ma è anche un territorio quasi sconosciuto ai bikers. In questo contesto si inserisce il progetto Valsassina Wild che, in collaborazione con le guide di North N Line, organizza escursioni in MTB e bici elettriche per offrire un’esperienza indimenticabile a coloro che scelgono di percorrere i sentieri della Valsassina per relax o per un bel team building aziendale. Tutti i percorsi presenti nell’offerta sono pensati per adattarsi alle esigenze di famiglie con bambini, gruppi di amici, cicloturisti e amanti dell’adrenalina. Basta scegliere il tour preferito e al resto pensano le guide.

E le bici? Si possono utilizzare le proprie oppure noleggiare quelle presenti all’info point di Pasturo (Lecco) – base di partenza delle escursioni – scegliendo tra diversi modelli e taglie, anche per ragazzi: MTB muscolari, e-MTB ammortizzate front e full, CITY BIKE elettriche. E per i più piccoli, su richiesta, è possibile aggiungere anche seggiolino o carrellino biposto, per percorrere la ciclabile insieme ai genitori in tutta sicurezza. Ma c’è di più, perché i ragazzi di Valsassina Wild hanno attrezzato un vero pump track per bambini dove poter insegnare i segreti di una guida sicura con il massimo del divertimento.

foto Credit: Ulysse Daessle

Quattro tipologie di tour in MTB ed e-MTB 

Sono quattro le tipologie di tour in MTB, e-MTB e CITY BIKE elettriche, proposte dal team di Valsassina Wild: mezza giornata, intera giornata, tour di più giorni e tour personalizzati. Vediamoli in dettaglio.

Tour mezza giornata e intera giornata

Se l’idea è quella di trascorrere solo mezza giornata in bicicletta, Valsassina Wild propone i pacchetti EASY TOUR (adatto a tutti, famiglie con bambini comprese), CLASSIC TOUR (sentieri divertenti e con punti panoramici, da pedalare in compagnia) e HARD TOUR (percorsi per i più esperti ed esigenti). Per coloro che invece vogliono pedalare da mattina a sera, il FULL DAY TOUR e l’ADRENALINA TOUR sapranno soddisfare il

Tour personalizzato da pedalare in più giorni

Se però vi riconoscete in quelli che vogliono staccare totalmente la spina dal tran tran quotidiano, Valsassina Wild ha messo a punto il pacchetto HIGH ALPINE TOUR EXPERIENCE, un tour personalizzato da pedalare di più giorni concordato con le guide in base al livello di allenamento, al numero dei partecipanti, alle condizioni dei sentieri e al periodo dell’anno in cui si vuole partire. E a proposito di personalizzazione, il team lecchese offre anche l’opportunità di creare tour su misura in base alle esigenze last minute dei bikers.

L’esperienza di iNBiCi e il tracciato pedalato per voi

Nel recente ponte del 2 giugno, noi di iNBiCi abbiamo pedalato per voi uno dei tracciati storici del CLASSIC TOUR: 20 km con partenza dall’info point di Pasturo (Lecco) – a quota 700 metri – e arrivo al Pialeràl, con sosta gourmet al “Rifugio Antonietta” a quota 1400 metri, alle pendici della Grigna Settentrionale.

Il primo tratto è di trasferimento e conduce alla Chiesetta del Sacro Cuore dove comincia l’anello del percorso.  Al lato della chiesa c’è una bella fontana in pietra dove è possibile riempire le borracce, e poco distante, l’indicazione del sentiero che conduce al rifugio, percorribile sia a piedi che in bicicletta. In giornate calde come queste, i colori sono meravigliosi ed è impossibile non fermarsi per fare qualche foto.

Il percorso è mediamente tecnico e in alcuni tratti presenta pendenze che possono essere superate facilmente anche pedalando con una e-MTB. La prima parte può essere affrontata benissimo in “muscolare”, poi, se si è allenati, basta la sola modalità ECO per godersi l’arrampicata fino al rifugio senza rinunciare ad allenamento e divertimento. Arrivati a destinazione si gode della vista sulla Valsassina e sul Grignone, ma anche del vicino alpeggio dell’Alpe Cova da cui prende il nome l’omonimo laghetto alpino affacciato sulle Grigne, dove si incontrano due dei sentieri che salgono in vetta alla Grigna: il n. 31 dal Balisio e il n. 33 da Pasturo.

La sosta al Rifugio Antonietta è d’obbligo, sia per la vista panoramica che per le specialità della cucina tradizionale: affettati, formaggi e polenta oncia. Un ultimo saluto alla maestosità delle Grigne e poi via verso la seconda parte di percorso che ritorna a Pasturo, percorrendo diversi tratti in discesa tra i boschi di faggi, alcuni leggermente tecnici ma fattibili. L’anello si chiude alla Chiesetta del Sacro Cuore. Bastano pochi chilometri su sterrato per tornare all’info point di Pasturo. Questo tracciato è solo un antipasto di quello che Valsassina Wild è in grado di offrire, ma sufficiente per mettere in calendario una sosta da queste parti durante le vostre vacanze.

a cura di Giacomo Petruccelli Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
CICLOPROMO NOVEMBRE MAGICSHINE- BANNER SOPRA TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *