MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA
Nacer Bouhanni (FRA - Team Arkea Samsic) - photo Nico Vereecken/PN/BettiniPhoto©2020

ARKEA-SAMSIC, NACER BOUHANNI: “PER UN CENTIMETRO NON SONO DIVENTATO TETRAPLEGICO”


Il ciclismo è uno degli sport più spettacolari e allo stesso tempo anche più pericolosi. Sono state diverse le cadute che hanno messo a repentaglio, oltre che la carriera, anche la vita degli atleti. Tra questi c’è Nacer Bouhanni, sprinter transalpino da oltre 70 vittorie in carriera, che nella seconda tappa del Giro di Turchia 2022 è finito brutalmente a terra rischiando gravemente per la sua salute.

Nacer Bouhanni (FRA – Team Arkea Samsic) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©

Le sue parole, a poco meno di un anno di distanza dall’accaduto, fanno riflettere: “Un centimetro più in là ed ero tetraplegico. Questo non riguarda più il ciclismo o lo sport, ma la tua vita. La bicicletta è diventata molto secondaria. Non volevo assolutamente sentirne parlare. Ero disgustato. Mi ci è voluto un po’ per tornare in sella a una bici“.

Prosegue nella sua intervista ad AFP: “Sto migliorando poco a poco. È strano pedalare in gruppo, spero di trovare velocemente gli automatismi. Le gare arriveranno presto. Riprendo la prossima settimana al Challenge Mallorca. Spero che tutto vada bene. Ma c’è ancora un po’ di apprensione“.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO GENNAIO LIMAR - BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *